Differenze tra le versioni di "Introduzione allo Zohar/Pittogrammi"

m
 
Kabbalah Tree of Life.png|<small>Albero della Vita coi nomi delle 10 Sefirot e dei 22 sentieri in ebraico.</small><ref>I diversi colori delle linee rappresentano i tre gruppi di caratteri: rosso, le 3 lettere "madri"; blu, le 7 lettere "doppie"; e verde, le 12 lettere "semplici". Il lato sinistro dell'Albero della Vita (che include ''Binah, Geburah'' e ''Hod'') è noto come il Pilastro della Severità. Questo lato tende alla disciplina, al controllo e al dominio. Il lato destro è conosciuto come il Pilastro della Misericordia (e contiene ''Chokmah, Chesed'' e ''Netzach''.) Questo lato tende alla misericordia, alla compassione e al "lasciare che le cose siano". I pilastri sinistro e destro sono anche conosciuti con i loro nomi ebraici ''Boaz'' e ''Jachin'' (entrambi originariamente si trovavano nel tempio di Re Salomone, il Primo Tempio di Gerusalemme). Il pilastro centrale (che include ''Kether, Tiphareth, Yesod'' e ''Malkuth'') è il Pilastro della Mitezza. Il pilastro centrale, noto anche come Pilastro dell'Equilibrio, tende all'armonia, all'equilibrio e all'unità</ref>
Kircher Tree of Life.png|<small>Albero della Vita di Athanasius Kircher, 1652</small>
Tree of life1.jpg|<small>Raffigurazione dell'Albero della Vita</small>
Tree-of-Life Queens-Colour.png|<small>Albero della Vita con la scala di colori dalla tradizione ''[[w:Golden Dawn|Golden Dawn]]''</small>
Tree of Life Lightning 777.jpg|<small>Albero della Vita con il Lampo della Creazione</small>
Tree of life.jpg|Albero della Vita con le combinazioni in convergenza nell'Uno
Keter (Habib).jpg|<small>"Keter" - Dettaglio di stampa cabalistica (''Mizrach'') di Samuel Habib, 1828</small>
Mesusa mit Menora.jpg|<small>''Mezuzah'' con menorah</small>
Tetragrammaton Sefardi.jpg|<small>Drappo con [[w:Tetragramma biblico|Tetragramma]] [[w:sefarditi|sefardita]]</small>
BrnzVsl.gif|thumb|<small>Il vaso bronzeo di [[w:Salomone|Salomone]]</small><ref>Secondo la tradizione [[w:magia|magica]] [[w:Europa|europea]], si racconta che [[w:Re Salomone|Re Salomone]] abbia evocato [[w:Goezia (pratica magica)|72 demoni]], rinchiudendoli in un vaso di bronzo sigillato con simboli magici, e li abbia obbligati a lavorare per lui (questa convinzione deriva anche dall'opera apocrifa, ''Il Testamento di Salomone'', dove dei demoni furono portati a Salomone ed egli li costrinse a costruire il [[w:Tempio di Salomone|Tempio di Salomone]] per mezzo di anelli magici). Questi demoni sono catalogati in vari [[w:grimorio|grimori]] magici, in particolare nel ''[[w:Lemegeton|Lemegeton]]'' o ''[[w:Piccola Chiave di Salomone|Piccola Chiave di Salomone]]'', che dà descrizioni dei loro poteri, aspetto e comportamenti, nonché le istruzioni per controllarli.</ref>
Bonaventura-genelli-die-vision-des-ezechiel.jpg|<small>''Visione di Ezechiele'', di [[w:Bonaventura Genelli|Bonaventura Genelli]], 1857</small>
Ditlev Blunck - The Vision of the Prophet Ezekiel - KMS200 - Statens Museum for Kunst.jpg|<small>''Visione del Profeta Ezechiele'' di [[:en:w:Ditlev Blunck|Ditlev Blunck]], 1830</small>
Bible Ezechielovo vidění.JPG|<small>''Visione di Ezechiele'', Bilder Bibel, 1883</small>
Ezechiels Hjul.jpg|<small>Ruota di Ezechiele, di [[:en:w:Christopher Andreas Holmboe|Christopher Holmboe]], 1866</small>
Ophanim Ophannin Throne wheel of eyes ezekiel (with flame).svg|<small>Rappresentazione moderna delle ''[[w:Merkavah|Ophanim]]'' (אופנים‎) con le fiamme soprannaturali</small>
LBRP hebrew.PNG|<small>Rappresentazione grafica del Pentagramma con testo della Croce Cabalistica, i nomi di Dio e i nomi dei quattro angeli in ebraico</small>
</gallery>
 
9 399

contributi