C/Lettura e scrittura su file: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
m (Annullate le modifiche di 195.223.94.54 (discussione), riportata alla versione precedente di Gian BOT)
Etichetta: Rollback
Nessun oggetto della modifica
Etichetta: Editor wikitesto 2017
 
== Apertura e chiusura di un file ==
L'apertura dei file viene ottenuta normalmente con la funzione fopen() che restituisce il puntatore al file, oppure il puntatore nullo, NULL, in caso di fallimento dell'operazione. L'esempio seguente mostra l'apertura del file mio_file contenuto nella directory corrente, con una modalità di accesso in sola lettura.
<sourcesyntaxhighlight lang="c">
#include <stdio.h>
...
...
}
</syntaxhighlight>
</source>
Come si vede dall'esempio, è normale assegnare il puntatore ottenuto a una variabile adatta, che da quel momento identifica il file, finché questo resta aperto.
 
La chiusura del file avviene in modo analogo, attraverso la funzione fclose(), che restituisce zero se l'operazione è stata conclusa con successo, oppure il valore rappresentato da EOF. L'esempio seguente ne mostra l'utilizzo.
<sourcesyntaxhighlight lang="c">
...
fclose (fp_mio_file);
...
</syntaxhighlight>
</source>
La chiusura del file conclude l'attività con questo, dopo avere scritto tutti i dati eventualmente ancora rimasti in sospeso (se il file è stato aperto in scrittura).
 
I prototipi delle 2 funzioni:
<sourcesyntaxhighlight lang="c">
FILE* fopen (const char *nome, const char *modalità);
 
int fclose (FILE *flusso_di_file);
</syntaxhighlight>
</source>
 
Il parametro <code>nome</code> rappresenta il percorso del file da aprire, mentre la {{IndexItem|fopen, modalità}}<code>modalità</code> è una delle seguenti:
136

contributi