Software libero a scuola/La nostra storia: differenze tra le versioni

→‎WiildOs: sistemazione formattazione
(→‎WiildOs: sistemazione formattazione)
==WiildOs==
 
===Settembre 2010===
Gennaio 2011: Pietro per migliorare il supporto ai docenti, che sembra che ne abbiano sempre una per cui il proprio computer non funziona mai, decide di creare una distribuzione live contenente tutto il necessario per fare una lezione con la wii. Nasce la mitica WiildOs!
Settembre 2010 Ardesia viene inclusa in Debian, poco dopo Ubuntu eredita il pacchetto.
 
===Gennaio 2011===
Gennaio 2011: Pietro per migliorare il supporto ai docenti, che sembra che ne abbiano sempre una per cui il proprio computer non funziona mai, decide di creare una distribuzione live contenente tutto il necessario per fare una lezione con la wii. Nasce la mitica WiildOs!
 
Lo sviluppo di WiildOs viene supportato con la fondazione di un centro di competenza per il software open source per l'apprendimento chiamato Litsa (Laboratorio Innovazione Tecnologica Supporto Apprendimento). Il Litsa nasce da una iniziativa congiunta della provincia autonoma di Trento, della Fondazione Bruno Kessler e dell'università di Trento. Pur nascendo come progetto locale il Litsa ha l'aspirazione di creare convegni, seminari, scambi a livello nazionale, europeo e internazionale.
Enzo Pellizari, un preside italiano, installa le lavagne wiimote con wiildOs nel suo istituto.<ref>[https://www.youtube.com/watch?v=u3Nzg6Fo36g Il video dell'installazione all'istituto comprensivo di Valdagno]</ref>
 
===Febbraio 2011===
Settembre 2010 Ardesia viene inclusa in Debian, poco dopo Ubuntu eredita il pacchetto.
Febbraio 2011. Ubuntu decide di includere Ardesia in Oneric. il numero di download è sull'ordine di grandezza delle migliaia di copie.
 
===Marzo 2011===
Marzo 2011. Ardesia gira sulla nuova Ubuntu. Ubuntuvibes le regala un [http://www.ubuntuvibes.com/2011/03/complete-your-linux-design-toolkit-with.html ottimo articolo].
 
Marzo 2011. Massimo e Pietro tengono una talk a Didamatica presso il politecnico di Torino. Viene scritto un [http://bricks.maieutiche.economia.unitn.it/?p=832 articolo] per Bricks, il nuovo giornale per le scuole di [http://www.aicanet.it/presentazione Aica].
Febbraio 2011. Ubuntu decide di includere Ardesia in Oneric. il numero di download è sull'ordine di grandezza delle migliaia di copie.
 
Aprile 2011. Ossblog pubblica un articolo con il titolo "Ardesia la prima lavagna Open Source", viene incluso il video della presentazione che Matteo ha fatto per l'associazione Dante.<ref>[https://www.youtube.com/watch?v=IL4Na0T0UEY Il video illustrativo della WiiLD per l'associazione Dante]</ref>
 
Marzo 2011. Massimo e Pietro tengono una talk a Didamatica presso il politecnico di Torino. Viene scritto un [http://bricks.maieutiche.economia.unitn.it/?p=832 articolo] per Bricks, il nuovo giornale per le scuole di [http://www.aicanet.it/presentazione Aica].
 
La tastiera virtuale Florence viene inclusa in Ubuntu Natty.<ref>[https://www.youtube.com/watch?v=hOD8XyhUzTg Video dimostrativo della tastiera Florence]</ref>
Al Galilei a settembre saranno montate 40 postazioni con WiiLD.
 
===Aprile 2011===
Ottobre 2011 partecipazione a Trento all'iniziativa "Una rete di lavagne" presso l'assessorato all'istruzione di Trento, grande presenza con tutorial per il Linux Day nelle principali città italiane. Ardesia viene inclusa in Debian e Ubuntu.
Aprile 2011. Ossblog pubblica un articolo con il titolo "Ardesia la prima lavagna Open Source", viene incluso il video della presentazione che Matteo ha fatto per l'associazione Dante.<ref>[https://www.youtube.com/watch?v=IL4Na0T0UEY Il video illustrativo della WiiLD per l'associazione Dante]</ref>
 
===Ottobre 2011===
Ottobre 2011 partecipazionePartecipazione a Trento all'iniziativa "Una rete di lavagne" presso l'assessorato all'istruzione di Trento, grande presenza con tutorial per il Linux Day nelle principali città italiane. Ardesia viene inclusa in Debian e Ubuntu.
 
===Novembre 2011: Partecipano a "Fa la cosa giusta" a Trento.===
Partecipano a "Fa la cosa giusta" a Trento.
 
Nasce wiildOs 1.07 è fantastica un sacco di dispositivi, tabletpc e lavagne funzionano attaccando il cavo usb.
 
===Gennaio 2012===
Gennaio 2012: Dopo un inverno dedicato a migliorare l'apprendimento in casi di DSA nasce wiildOs 1.8; il risultato è ampiamente superiore al risultato previsto.
 
===Marzo 2012===
Marzo 2012: WiildOs viene distribuita in 400 chiavette usb in Trentino, Ardesia arriva a 1000 download. In rete viene pubblicato un video dimostrativo su Windows7.
 
===Luglio 2012===
Luglio 2012 laLa WiildOs sbarca tra i bollenti spiriti in Puglia grazie alla fondazione Salento Open Source.<ref>[https://www.youtube.com/watch?v=QocdGkKj4kw La dimostrazione della WiiLD in Puglia]</ref>
 
Il sole 24 ore parla del nostro progetto<ref>[http://www.il2sole24ore.com/art/tecnologie/2012-09-08/scuola-adotta-modello-open-172308.shtml?uuid=Ab7dCYaG Articolo de "Il sole 24 ore].</ref>
Pubblichiamo col Litsa un video promozionale sulla lavagna interattiva libera.<ref>[https://www.youtube.com/watch?v=JyOscIO8278 Il video promozionale della Lavagna Interattiva Libera]</ref>
 
===Settembre 2013 distribuzione di 10000 Dvd nelle Coop.===
Distribuzione di 10000 Dvd nelle Coop.
 
Pietro continua a programmare, Matteo e Massimo continuano nella loro opera di evangelizzazione e di supporto didattico ma non sono più soli: in mailing list siamo in 500, molto attivi e vogliamo arrivare a superare i 1000, vuoi aiutarci a scrivere la nostra storia... Ti senti già partecipe e ci siamo dimenticati di te. Scusa, siamo in tanti, modifica liberamente la storia!