Differenze tra le versioni di "Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito-21"

m
eliminate ripetizioni
m (Bot: corregge errori ortografici comuni)
m (eliminate ripetizioni)
*HMS Blackpool (F 77), in servizio dal 1958 al 1966, ceduta alla Nuova Zelanda dal 1966 a 1971 e venduta per demolizione nel 1980
 
Le navi prestarono servizio fino agli anni anni '70 ad eccezione delle fregate HMS Eastbourne e HMS Torquay che giunsero fino agli anni '80, ma le due unità vennero usate negli ultimi anni di servizio solo a scopo addestrativo. La HMS Eastbourne venne usata come nave scuola per motoristi navali, mentre la HMS Torquay, privata di ogni armamento ebbe installato il sistema CAAIS (Computer Assisted Action Information System) svolgendo compiti di nave scuola e Nave Esperienze. Per le fregate HMS Tenby e HMS Scarborough era stata avviata una trattativa, poi sfumata, per la vendita al Pakistan. La fregata HMS Blackpool venne ceduta nel 1966 in prestito alla Nuova Zelanda in attesa della consegna della HMNZS Canterbury (F 421), per ritornare nel 1971 nel Regno Unito ed essere venduta per demolizione nel 1980.
 
La unità Classe Whitby vennero costruite anche per l'India, mentre sullo stesso progetto venne sviluppata la Classe St. Laurent per il Canada e la Classe River per l'Australia.
*F 43 INS Trishul, 19 febbraio 1957, 18 giugno 1958, 13 gennaio 1960, demolita nel 1996
 
L'Australia costruì su licenza nei propri cantieri quattro unità basate sul progetto delle fregate Type 12, entrate in servizio all'inizio degli anni anni '60.
 
Le unità entrarono in servizio tra il 1961 e il 1964, inizialmente come fregate antisommergibile. Successivamente con l'installazione del sistema Sea Cat e degli Ikara furono le prime unità missilistiche della Royal Australian Navy e da fregate antisommergibili vennero riclassificate come cacciatorpediniere scorta.
93

contributi