Differenze tra le versioni di "Didattica e Wikibooks/Organizzare l'attività didattica"

(ortografia)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
* Un criterio obbligatorio è quello dei livelli di conoscenze/capacità/competenze: ogni gruppo sarà eterogeneo da questo punto di vista, in modo che non ci sia il gruppo dei "bravi" e quello degli "scarsi".
* Un altro criterio è quello di "che cosa vorresti fare": agli alunni si può chiedere cosa vorrebbero fare, in ordine di preferenza (es. 1° fare ed elaborare le foto - 2° scrivere i testi - 3° lavorare su wikibooks) e tenerne conto, se possibile quando si assegnano i ruoli. Questo criterio si può anche applicare al contrario in modo da favorire e stimolare competenze che in genere sono scarse. Quest'ultima scelta però può portare ad un risultato più modesto, pur restando validissima da un punto di vista educativo.
 
nell’attività cooperativa la leadership è condivisa, mentre nelle attività di gruppo tradizionali l’insegnante generalmente sceglie uno studente leader per tutto il lavoro, oppure non lo sceglie e lascia che le dinamiche relazionali prendano naturalmente piede
 
==== Assegnare i ruoli ====
1

contributo