Differenze tra le versioni di "Fisica classica/Dielettrici"

nessun oggetto della modifica
m (Bot: Correggo errori comuni (tramite La lista degli errori comuni V 1.1))
 
 
Si chiamano isolanti o dielettrici i materiali che non hanno idealmente cariche libere e quindi non conducono l'elettricità. [[w:Michael_Faraday|M. Faraday]] si rese conto che inserendo un materiale isolante tra le armature di un condensatore a facce piane e parallele la capacità del condensatore aumentava. Ora giacché la capacità di un condensatore è data dal rapporto tra la carica e la differenza di potenziale, poiché :la carica sulle armature rimane la stessa (conservazione della carica), non cambia la distanza tra le armature e la loro superficie, di conseguenza per potere aumentare la capacità è necessario che la differenza di potenzalepotenziale diminuisca di quanto aumenta la capacità. Dunque essendo in un condensatore a facce piane e parallele il campo elettrico proporzionale alla differenza di potenzalepotenziale,il campo elettrico si deve ridurre nel dielettrico di quanto aumenta la capacità.
Ad esempio se la capacità del condensatore aumenta di dieci volte e viene mantenuta la carica sulle armature, il campo elettrico
nel dielettrico diminuisce di 10 volte rispetto al valore che aveva nel vuoto.