Software libero a scuola/Jitsi: differenze tra le versioni

Alla seguente pagina è spiegato come [[Software libero a scuola/Jitsi-installazione-su-vps|Installare Jitsi Meet su un proprio server Linux]].
 
Per chi usa [[w:it:Moodle|Moodle]], è possibile gestire migliaia di studenti in videoconferenza usando propri server.<ref>Vedi l'[https://www.agendadigitale.eu/scuola-digitale/distance-learning-cosi-il-covid-19-puo-accelerare-la-cultura-digitale/ esperienza dell'Università di Urbino] a marzo 2020, raccontata da [[w:it:Giovanni Boccia Artieri|Giovanni Boccia Artieri]]: <blockquote>Per tutti noi si è trattato di cliccare su un bottone di accesso: il resto è tutta interazione da sperimentare e produzioni di contenuti da sollecitare. E gestione di tecnici e servizi informatici di Ateneo che hanno permesso in questa prima settimana, presidiando un help desk e rafforzando i server e monitorandoli costantemente, di reggere online in streaming 1.000 utenti simultanei e un numero complessivo di utenti nell'arco di ogni giornata vicino ai 10.000 e coprire il 60% dei corsi erogati nel semestre. La tecnologia era già lì, probabilmente sottoutilizzata, come in tante altre realtà universitarie.</blockquote></ref> strumento di videoconferenza privilegiato è [[w:it:BigBlueButton|BigBlueButton]].
 
=='''Note'''==