Differenze tra le versioni di "Architettura gotica/Inghilterra"

m
Bot: imposta mode=packed per le gallery
m (Bot: imposta mode=packed per le gallery)
Il ''Decorated Style'' però raggiunse il suo culmine nella '''cattedrale di Ely''', ricostruita dopo che era stata devastata dal crollo di una torre nel 1322. Ne nacque un invaso a pianta centrale del diametro di 20 metri, sopra cui fu costruita una torre ottagonale. La luce entra nella cattedrale dalle quattro finestre che si trovano su ogni lato della lanterna lignea (progettata da William Harley, maestro carpentiere del re), mentre le linee oblique dell'ottagono rompono la regolarità della navata normanna. Il legno inoltre più della pietra si prestava a realizzare gli elementi decorativi tanto cari al ''Decorated Style''. Sotto la lanterna trova posto il coro, alle cui estremità furono costruite nel 1328-1335 tre campate che presentano una volta stellata a ''liernes''. Un motivo a stelle si trova anche nella volta a ''liernes'' della Lady Chapel (iniziata nel 1321 e terminata negli anni 1335-1349). Qui, lungo le pareti, corre una serie di archi inflessi inclinati in avanti, in cui sono inserite statue e motivi vegetali.<ref>{{cita libro| autore=David Watkin | titolo=Storia dell'architettura occidentale | editore=Zanichelli | città=Bologna | altri=traduzione italiana | anno=2007 | pp=161-162 }}</ref>
 
<gallery mode="packed">
File:Exeter Cathedral 2923rw.jpg|Cattedrale di Exeter, esterno (iniziata nel 1310)
File:Exeter cathedral (17154726411).jpg|Cattedrale di Exeter, volta della navata centrale
7 877

contributi