Torah per sempre/Quattro difese della Fede tradizionale: differenze tra le versioni

Non si può non ammirare l'erudizione meticolosa di questo libro, specie l'utilizzo storicamente sensibile che Halivni fa dei passi talmudici. La teologia rimane però discutibile.
 
==Louis Jacobs: SupernaturalismoSoprannaturalismo Liberale==
Jacobs, nel suo ''Beyond Reasonable Doubt (Oltre ogni ragionevole dubbio)'', non per la prima volta cerca di difendere la posizione teologica del "soprannaturalismo liberale", che prende da Zacharias Frankel, sul quale una volta desiderava scrivere la sua tesi dottorale. Egli stesso afferma che lo scopo del libro è di "provare" la posizione che aveva preso nel suo ''We Have Reason to Believe (Abbiamo ragione di credere)'';<ref>''Beyond Reasonable Doubt'', 1.</ref> i possibili significati di "dal" in "Torah ''dal'' Cielo" danno impeto a questo "nuovo esame".<ref>''Beyond Reasonable Doubt'', 17.</ref>
 
Il soprannaturalista liberale "è liberale in quanto la sua ragione lo spinge ad adottare l'approccio [[w:metodo storico-critico|storico-critico]]... anche se ciò comporta un certo grado di rifiuto della visione tradizionale. È soprannaturalista perché non vede motivo di negare gli elementi soprannaturali della sua religione."<ref>''Beyond Reasonable Doubt'', 50.</ref>
{{clear}}
 
==Menachem Kellner: Rifiuto dell'Approccio Dogmatico==
12 623

contributi