Differenze tra le versioni di "Biologia per istituti tecnici/La nutrizione"

Dieta vegetariana e vegana
m (Bot: Correggo errori comuni (tramite La lista degli errori comuni V 1.1))
(Dieta vegetariana e vegana)
*con moderazione: pesce, carne bianca, carne rossa, vino, latticini e uova.
 
=== Dieta vegetariana e vegana ===
=== Esempio di stile di vita sano con dieta equilibrata ===
La dieta vegetariana prevede di NON mangiare carne o pesce e in misura ridotta altri prodotti di origine animale (latticini, uova). La dieta vegana non prevede nessun alimento di origine animale.
* Bere molta acqua,assumendo anche altri liquidi tramite frutta e verdura.
 
Si basano soprattutto su cereali, legumi, semi oleosi, verdura e frutta (fresca e secca).
* Fare attività fisica con costanza
 
* Consumare almeno 3 pasti principali al giorno compresi 2 spuntini (uno a metà mattina e uno a metà pomeriggio) evitando gli snack ipercalorici e gli alcolici
Se si intraprende una dieta vegetariana e soprattutto vegana è bene informarsi adeguatamente o, ancora meglio, affidarsi nelle prime fasi ad un professionista della nutrizione, per fare in modo che sia correttamente bilanciata.
* Colazione: sostanziosa e che dia l'energia necessaria per affrontare la giornata
 
* Pranzo: combinazioni di cereali (o pane, pasta) e legumi. Carne, pesce, formaggi con moderazione e saltuariamente. Preferibilmente cereali (e derivati) integrali.
La comunità scientifica concorda sula fatto che una dieta vegetariana o vegana ben bilanciata aiuta a mantenere la salute e a prevenire determinate patologie e sono adatte a tutti gli individui (giovani, adulti e anziani).
* Cena: zuppe di verdure, cereali, legumi. Insalate.
 
Il vantaggio è anche ambientale in quanto l'allevamento di animali per l'alimentazione è una delle principali fonti di gas ad effetto serra, e quindi causa del riscaldamento globale.
 
=== Altre diete (dimagranti) ===
2 095

contributi