Differenze tra le versioni di "Informatica 2 Liceo Scientifico Scienze Applicate/Es (do-while) Indovina il numero"

m
Bot: Correggo errori ortografici comuni
m (Bot: Correggo errori ortografici comuni)
Questo esercizio deve essere risolto con l'istruzione do-while , infatti non si conoscono a priori il numero di tentativi(ripetizioni) ma sicuramente almeno un tentativo lo devi fare per indovinare il numero segreto.
Il computer per generare dei numeri a caso (valore random ) utilizza una funzione rand() che ogni volta viene richiamata genera un valore appartenente a una sequenza pseudocasuale ( cioe' appartenenti a una sequenza di numeri che sembrano casuali) tutta la sequenza pseudocasuale e' determinata da un particolare valore detto seme (seed) che puo' essere deciso tramite la funzione srand(numeroseme) , per evitare che il computer riproponga sempre la stessa sequenza prima del comando rand() usa (basta una sola volta) il comando srand(time(NULL)) dove l'istante di esecuzione del programma (time(NULL)) diventa il valore del seme.Per utilizzare rand e srand devi aggiungere (INCLUDE) la libreria cstdlib mentre per il time la libreria time.h
. La funzione rand genera dei numeri da 0 a un numero molto grande (almeno 32000 e rotti) se vogliamo riportare questo numero casuale nella fascia 0-9 basta calcolare il resto della divisione per 10 cioe' x=rand()%10; questo perche'perché il resto di una divisione per 10 assume solo i valori compresi fra 0 e 9 , se vogliamo invece generare un numero fra 7 e 15 ( i possibili numeri sono 9) usiamo x=7+rand()%9;
 
<source lang="c">
7 783

contributi