Differenze tra le versioni di "Gastroenterologia/Pancreatite acuta"

Corretto: "reliquiari"
(ortografia)
(Corretto: "reliquiari")
 
== Trattamento ==
 
Nell’80% dei casi la [[w:malattia|malattia]] si risolve dopo trattamento. L’pancreatiteLa acutapancreatite acuta edematosa non lascia reliquarireliquiari mentre quella necrotica cicatrizza non lasciando problemi se non raramente secondariamente all’ostruzione di alcuni dotti che possono riacutizzare la pancreatite.
 
La terapia è di supporto con apporto di liquidi e di nutrienti per via parenterale con una terapia antinfiammatoria. Occorre effettuare lo svuotamento del contenuto gastrico tramite sondino per impedire la stimolazione all’escrezione esocrina del pancreas. La terapia antibiotica è consigliata solo in caso di pancreatite acuta necrotica e andrebbe aggiunto un chemioterapico attivo contro candida. I farmaci antisecretori e inibitori della secrezione pancreatica, storicamente presenti in terapia si sono dimostrati non utili.
Utente anonimo