Blender CAM/Le schede di Blender CAM: differenze tra le versioni

m
nessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
=== CAM Material size and position ===
 
==== Estimate from model ====
La checkbox '''Estimate from model''' se abilitata consente di generare un blocco di lavoro del pezzo di dimensioni identiche all'area occupata dei tre assi e con un incremento opzionale radiale impostabile dallo slider '''radius around model.'''
 
Se la checkbox '''Estimate from model''' non è abilitata è possibile impostare i valori del blocco di lavoro del pezzo tramite i campi
 
==== Material origin ====
misura di inizio del blocco rispetto alle origini macchina negli assi X, Y e Z
 
==== Material size ====
misure del blocco di lavoro del pezzo. Il punto di partenza è determinato dai valori impostati in '''Material origin'''
 
 
'''Attenzione!! Il percorso utensile sarà sempre vincolato alle dimensioni del blocco di lavoro impostate in Material size. L'area di lavoro macchina (scheda CAM Machine) non influisce sui limiti di percorso utensile. Non è possibile effettuare percorsi utensile sopra la quota Z zero. Anche impostando un blocco Material origin in una posizione sopra lo Z zero non verrà generato alcun percorso utensile'''
<br />
=== CAM Chains ===
'''CAM Chains''' consente all'utente di collegare in un unico file g-code un numero arbitrario di percorsi utensile. Nel caso in cui la fresatrice avesse il cambio utensile è possibile specificarlo nei parametri utensile della scheda [[Blender CAM/Le schede di Blender CAM#CAM Cutter|CAM Cutter]] e collegare percorsi con utensili di diametro e geometria differenti. Sarà il CNC che al comando T1, T2, T3 ecc. provvederà a richiamare rispettivamente l'utensile della posizione 1, 2, 3 ecc.
348

contributi