Blender CAM/Le schede di Blender CAM: differenze tra le versioni

m
nessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
 
=== CAM Machine ===
La scheda '''CAM Machine''' contiene i parametri relativi alla macchina utensile (spazio lavoro, postprocessore, velocità avanzamenti ecc.) che si possono richiamare selezionando un preset. In Blender CAM sono preconfigurati due preset, richiamabili dal menù a tendina '''Machine preset''', '''Emc Test 2''' e '''Kk1000S'''. Per configurare un proprio preset con i parametri corretti della nostra CNC dobbiamo compilare con i giusti valori i campi della scheda quindi premere il tasto '''+''' del campo posto a fianco il tasto '''Machine preset''', per cancellarne uno invece dobbiamo prima selezionarlo dal menù a tendina e successivamente premere il tasto '''-''' .
 
==== Post processor ====
Il menù a tendina '''Post processor''' consente di selezionare uno dei tanti postprocessori disponibili in Blender CAM:
 
* Linx Otter o
* ShopBot MTC
* Win-PC
* Gravos
* Anilam Crusader M
* Centroid M40
* Hafco HM-50
* Sieg KX1
* Heidenhain
* grbl
* EMC-LinuxCNC
* Mach3
* Iso
 
Cos'è il post processor (tradotto da '''Wikipedia, l'enciclopedia libera''')
 
''"Un Post Processor è un "driver" univoco specifico per una macchina CNC, un robot o un meccanismo; alcune macchine partono da posizioni diverse o richiedono un movimento extra tra ciascuna operazione, il post-processore funziona con il software CAM o il software di programmazione off-line per assicurarsi che l'output o il programma G-Code sia corretto per una specifica build della macchina."''
 
Split files
 
La checkbox Split files consente, se abilitata, di accedere ad uno slider per determinare il numero di
 
 
=== CAM Material size and position ===
348

contributi