Differenze tra le versioni di "Laboratorio di chimica in casa/Acido iodidrico"

Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
KI + HCl → KCl + HI
 
Al termine della reazione, si dovrà procedere a distillare il tutto per separare il cloruro di potassio dall'acido iodidrico. Il punto d'ebollizione della soluzione è, come detto prima, di circa 127 °C.
 
Si consiglia di eseguirlaeseguire l'operazione in un luogo ventilato e con le adeguate precauzioni poiché, si potranno sviluppare vapori di ioduro di idrogeno.
 
==Reazioni==
'''Ossidazione dello ioduro di idrogeno'''
30

contributi