Fisica classica/Legge di Gauss: differenze tra le versioni

Corretto: "superficie"
(Corretto: "superficie")
Il contributo al flusso degli elementi <math>dS_1\ </math> e <math>dS_2\ </math> è in modulo eguale, ma di segno opposto;
 
quindi il loro contributo totale è nullo, come quello di <math>dS_3\ </math> e <math>dS_4\ </math>. In generale, partendo dal punto <math>O\ </math> ed andando in qualsiasi direzione della superficie chiusa, attraverso la quale si vuole calcolare il flusso del campo elettrico, essa viene intersecata sempre un numero pari di volte e quindi di conseguenza il flusso del campo elettrico attraverso una superficesuperficie chiusa all'interno della quale vi sia una carica totale nulla vale zero. Quindi, comunque sia fatta tale superficie, si ha sempre:
:<math>\Phi_S(\vec E)=0\ </math>
 
Il calcolo va fatto considerando due regioni distinte dello spazio:
 
a) Il campo all'interno della sfera per <math>r\le R\ </math>. La superficesuperficie Gaussiana è una sfera di raggio <math>r\ </math> e quindi il flusso del campo elettrico varrà:
:<math>\Phi_S(\vec E)=\int_S \overrightarrow{E} \cdot \overrightarrow{dS}=E_r(r)4\pi r^2\ </math>
La carica all'interno di tale distribuzione vale:
Utente anonimo