Differenze tra le versioni di "Laboratorio di chimica in casa/Metilammina"

nessun oggetto della modifica
|titolo=Dati
|testo=
'''Nome IUPAC:''' metanammina
'''Formula bruta o molecolare:''' CH<sub>5</sub>nN <br />
'''Aspetto:''' gas incolore<br/>
'''Massa molecolare:''' 31,6 g/mol<br />
|}}
}}
 
La '''metilammina''' (più correttamente '''metanammina''') è la più semplice ammina primaria in cui uno degli atomi di idrogeno dell'ammoniaca è sostituito da un gruppo metile CH<sub>3</sub> o, viceversa, una molecola di metano in cui un atomo di idrogene è stato sostituito da un gruppo amminico NH<sub>2</sub>.
A temperatura ambiente si presenta come un gas incolore dal tipico odore di ammoniaca.<br/>
È molto solubile in acqua, etanolo, metanolo e THF.<br/>
La metilammina viene impiegata come solvente e per la sintesi di molecole più complesse.<<br/>
 
==Sintesi principale==
La metilammina cloroidrato (CH<sub>5</sub>N·HCl può essere prodotta in laboratorio trattando la formaldeide con cloruro di ammonio
==Sintesi alternative==
==Reazioni==
==Precauzioni==
==Video==
Sintesi: https://www.youtube.com/watch?v=xIWfnQr7168&t=8s
90

contributi