Peeragogia/Da “PARAGOGY” a “PEERAGOGY”: differenze tra le versioni

Corretto: "un enorme"
m (Bot: sintassi dei link e modifiche minori)
(Corretto: "un enorme")
Man mano che approfondiamo questa ricerca, speriamo di riuscire a costruire strumenti peeragogici in grado di aiutare le persone a condividere le loro capacità e talenti imparando in modo reciproco. Al momento, “l'apprendimento” viene spesso considerato come qualcosa che accade separatamente dal resto della propria vita (ad esempio a scuola o all'università o in biblioteche).Al contrario, l'apprendimento ed adattamento sono processi dinamici che avvengono in ogni momento e situazione della giornata. La separazione dell'apprendimento dalla vita di tutti i giorni contribuisce a rendere gli obiettivi educativi più “distanti”.
 
La parola “paragogia” di per sé è una un' enorme gioco di parole multilingue. In greco, significa ”'''produzione'''“. . La sua radice significa “'''condurre a fianco'''”, e ne deriva un senso di prolungato atteggiamento critico. Ovviamente, il significato in inglese è solo “apprendimento tra pari” (''peer learning'') usiamo la parola '''Peeragogy''' perché molte persone ne colgono il senso non appena usiamo questa parola. (Talvolta, usiamo la parola *pæragogy* per ricordare al lettore la fusione fra le modalità “pari” (“peer”) e “para”
 
Sebbene la paragogia sia una parola di derivazione più razionale, che amplia il termine di [https://it.wikipedia.org/wiki/Pedagogia Pedagogia] (l'educazione dei bambini) e [https://it.wikipedia.org/wiki/Andragogia Andragogia] (l'educazione degli adulti), usiamo la parola peeragogy perché molte persone ne colgono il senso non appena usiamo questa parola. (Talvolta, usiamo la parola *pæragogy* per ricordare al lettore la fusione fra le modalità “pari” (“peer”) e “para”
Utente anonimo