Differenze tra le versioni di "Blender/Blender VSE"

nessun oggetto della modifica
 
Da notare che per modificare la durata di tale transizione è sufficiente agire sulla durata della clip colore modificandone i valori o dalla Properties Windows o trascinandone le maniglie.
[[File:BlenderVSE9.png|nessuno|miniatura|440x440px]]
 
Possiamo ottenere lo stesso risultato inserendo la clip colore prima della clip video (dissolvenza dal nero) e dopo (dissolvenza al nero) lasciando una spazio tra le due. Rimane invariata la regola di selezionare prima la clip di entrata e poi quella di uscita per non ottenere un effetto indesiderato. In questo caso la durata della transizione dipende da quanto spazio lasciamo tra le clip.
[[File:BlenderVSE10.png|nessuno|miniatura|440x440px]]
 
== DissolvenzetraDissolvenze tra clip ==
Come visto nel paragrafo precedente possiamo dissolvere clip di ogni tipo con lo stesso procedimento. Oltre alla dissolvenza di tipo Cross possiamo usare quella di tipo Wipe. Modificandone le proprietà nella Properties Windows possiamo scegliere, nella scheda Effect Strip>Transition Type tra Clock, Iris, Double o Single . In Direction cliccando su In o Out invertiamo la clip di entrata. Blur Width: consente di scegliere la quantirà di sfumatura da applicare all'effetto mentre Angle: consente di ruotare la linea di transizione a piacere.
 
 
Se l'anteprima del video da montare non dovesse essere sufficientemente fluida è possibile creare una clip proxy con qualità variabile (25%, 50%, 75%, 100%) per migliorare nettamente le prestazioni del pc. Possiamo realizzarla selezionando la clip da convertire, spuntando Proxy/Timecode nella Properties Windows e cliccando su Set Selected Strip Proxies.
[[File:BlenderVSE11.png|nessuno|miniatura|440x440px]]
 
Le opzioni presentate sono:
 
Non resta che aspettare la conclusione della conversione, il tempo dipende dalle risorse del pc e dalla lunghezza del video.
[[File:BlenderVSE12.png|nessuno|miniatura|440x440px]]
 
Conclusa la conversione portiamoci nella scheda View Setting della Properties Windows del Viewer , espandiamo il menù Proxy Render Size e scegliamo la qualità alla quale abbiamo convertito. Mandando in play noteremo un netto miglioramento sulla fluidità di riproduzione e una peggiore qualità di visualizzazione dell'anteprima.
[[File:BlenderVSE14.png|nessuno|miniatura|440x440px]]
 
== Selezione multipla clip ==
Abbiamo tre modi per selezionare più clip all'interno della finestra Sequencer:
* taso A (all), seleziona tutte le clip presenti, ripremuto deseleziona tutto
* Shift+tasto destro per selezionare più clip
* tasto B quindi fare una finestra di selezione premendo e trascinando il tasto sinistro del mouse
 
== Allineare clip ==
Per allineare due clip nello stesso canale trascinare una clip con il tasto destro, farla sormontare (il suo bordo diventa rosso) quindi confermare la posizione con il clic sinistro. Le clip saranno perfettamente allineate.
 
==Clip con fps diversi==
 
Eseguire la procedura per tutte le clip video con fps diverso da quello impostato nel progetto.
 
== Generare un archivio compresso di backup ==
Per comprimere la directory contenente i files del progetto dare da terminale il comando:<syntaxhighlight lang="bash">
tar -cfvz NomeCartella.`date +%Y%m%d`.tgz /PercorsoCartellaDaComprimere
</syntaxhighlight>
 
ad esempio:<syntaxhighlight lang="bash">
tar -cfvz VideoLugvi.`date +%Y%m%d`.tgz /home/stefano/VideoLugvi
</syntaxhighlight>
 
così verrà aggiunta anche la data di salvataggio. Per comprimere da interfaccia grafica fare clic destro sulla cartella da comprimere e scegliere l'opzione Comprimi (Compress...), le voci possono variare in funzione del file browser usato.
348

contributi