Geografia OpenBook/Indice: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
(Nuova pagina: L'indice proposto ha un'impostazione tradizionale, ragionata e modificabile. Il suo obiettivo è la completezza, in modo da costituire un riferimento per l'inserimento (in fase di r...)
 
Nessun oggetto della modifica
In questa pagina è presento l'indice generale, l'indice tipo Faq, un esempio di programmazione annuale per le classi 1' e 2' AFM
L'indice proposto ha un'impostazione tradizionale, ragionata e modificabile. Il suo obiettivo è la completezza, in modo da costituire un riferimento per l'inserimento (in fase di realizzazione) e la ricerca (in fase di utilizzo) dei materiali e moduli didattici.
 
==Indice generale==
 
L'indiceQuesto propostoindice ha un'impostazione tradizionale, ragionata e modificabile. Il suo obiettivo è la completezza, in modo da costituire un riferimento per l'inserimento (in fase di realizzazione) e la ricerca (in fase di utilizzo) dei materiali e moduli didattici.
 
Come detto, i moduli didattici così realizzati potranno essere assemblati fra loro secondo percorsi funzionali agli obiettivi di apprendimento, agli interessi didattici di studenti ed insegnanti. Un esempio di programmazione annuale è inserito nel capitolo seguente.
*Glossario di geografia fisica{{fatto}} vedi [[Geografia OpenBook/Geografia fisica|Geografia fisica]]<br />
 
 
Sembra abbastanza. Da cosa cominciamo?
 
PS. Il risultato potrà dirsi raggiunto se riusciremo a rendere accessibili almeno alcuni di questi argomenti a studenti di circa 14 anni, che hanno appena conseguito il Diploma di 3' media.
 
=== Proposta Indice alternativo tipo FAQ ===
{| border:1px align="right"
|[[File:FAQ icon (Noun like).svg|FAQ icon (Noun like)|150px|center]]
 
Altre domande?
 
==Esempio di programmazione annuale==
{| border:1px align="right"
|[[File:Chamberlayne-classroom.jpg|Chamberlayne-classroom|150px|center]]
|}
Quello che segue è un '''esempio''' (un po' ambizioso...?) di programmazione annuale per la classe 1' AFM e 2' AFM. Gli argomenti inseriti sono (verranno...) trattati nei rispettivi paragrafi presenti nell'indice generale dei contenuti.
 
'''Classe 1' AFM''' (Continente europeo)</br>
> Geografia generale come sintesi di geografia fisica e geografia umana: descrizione ed interpretazione degli elementi naturali ed antropici.
 
> Esercitazione: lettura ed interpretazione geografica di un territorio in base alla cartografia digitale presente sul web.
 
> Interpretazione dell’orografia: tettonica delle placche (movimenti ai margini delle placche e loro conseguenze, causa dei movimenti delle placche e tipi di crosta terrestre; terremoti, eruzioni vulcaniche e tsunami).
 
> Interpretazione del fenomeno urbano moderno: la rivoluzione industriale (storia, geografia ed economia). Insediamenti umani: edifici ed infrastrutture (aree residenziali, commerciali, industriali; infrastrutture: trasporti, telecomunicazioni e condotte).
 
> Geografia regionale dell’Europa</br>
Principali elementi naturali (della litosfera, idrosfera, atmosfera e biosfera).
Principali Stati e relativi indici geoeconomici (p.es: pil totale, pil procapite, popolazione, superficie).</br>
Aspetti culturali della popolazione: geografia delle lingue e delle religioni.
Evoluzione dell’Unione Europea e zona Euro.</br>
Aree economicamente forti e deboli (sia all’interno degli Stati sia all’interno dell’Europa)
 
> Esercitazione: interpretazione di carte tematiche (punti, linee ed aree); redazione di carte tematiche basate su tabelle di dati georeferenziati (p.es. pil totale).
 
 
'''Classe 2' AFM''' (Continenti extra-europei)
 
> Aspetti descrittivi</br>
Principali elementi naturali (litosfera, idrosfera, atmosfera, biosfera).</br>
Principali Stati relativi indici geoeconomici (p.es.: pil tot, pil procapite, superficie, popolazione), creazione di numeri-indice.</br>
Principali elementi culturali (geografia delle lingue e delle religioni)
 
> Aspetti interpretativi.</br>
Dalla rivoluzione industriale alla rivoluzione dei servizi (evoluzione settoriale dell’economia). </br>
Elementi principali della globalizzazione economica e finanziaria (flussi internazionali di capitali: import/export, investimenti diretti esteri e investimenti di portafoglio; ruolo delle imprese multinazionali; principali piazze finanziarie internazionali.</br>
Aree economicamente forti e deboli nel mondo; divario mondiale nord / sud.</br>
Sviluppo sostenibile: impatto ambientale delle attività economiche (prelievo di risorse, rilascio di inquinanti); effetto serra e cambiamento climatico.
 
> Geografia regionale</br>
Stati Uniti: evoluzione storica degli Usa, crisi economico-finanziaria del 1929, guerra fredda, globalizzazione economico-finanziaria, guerra al terrorismo.</br>
Cina: nascita della Cina moderna, il socialismo di mercato, la Cina nella globalizzazione.</br>
Giappone: nascita della Giappone moderno, tradizioni sociali ed innovazioni tecnologiche, la crisi degli ultimi decenni.</br>
2 916

contributi