Differenze tra le versioni di "A scuola con metodo/Imparare a ricercare"

m
Oggi è assolutamente consigliabile per gli studenti o comunque per i fruitori della rete valutare la qualità dell’informazione scelta distinguendo i contributi culturalmente validi da quelli scadenti.
 
I criteri di affidabilità di una fonte sono diversi e possono essere così sintetizzati:
Inseriti in questo contesto ci sono quattro principi fondamentali:
# Serietà: la fonte deve essere corredata di informazioni accurate, aggiornate, approfondite, corrette;
*Vagliare le informazioni: internet non è la realtà, perché ognuno di noi può inserire qualsiasi informazione;
# Coerenza: le informazioni non devono essere in contraddizione tra di loro;
*esaminare le fonti:dobbiamo scegliere quelle giuste e più affidabili;
# Autorevolezza: l'autore deve essere autorevole, ossia deve avere meriti scinetifici;
*Confrontare le fonti;
# Completezza: le informazioni devono tener conto di punti di vista diversi, identificabili per data e autore, con rimandi ad altre fonti;
*Attenti al correttore ortografico: esso a volte fa danni in internet, quindi quando scriviamo l’informazione da ricercare stiamo sempre attenti.
# Chiarezza: le informazioni devono essere semplici, ma chiare.
<ref>E. Clemente, R.Danieli, F. Innocenti, La mente e l'albero: corso integrato di psicologia e pedagogia, Torino, Paravia, 2014.</ref>
 
145

contributi