VLC media player: differenze tra le versioni

m
nessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
Una funzione molto comoda di VLC che troviamo dal menù '''Media>Converti/Salva...''' consente di convertire file audio e/o video in vari profili come MP4, Webm, TS, OGG, Mp3, FLAC, CD, DivX, iPoad, Android, YouTube con innumerevoli codifiche video come MPEG-1, MPEG-2, MPEG-4, DivX 1, DivX 2, DivX 3, H263, H264, H265, VP8, WMV1, WMV2, M-JPEG, Theora, Dirac e codifiche audio MPEG Audio, MP3, MPEG 4 Audio (AAC), A53-AC3, Vorbis, Flac, Opus, Speex, WAV, WMA2 con la possibilità di personalizzare il bitrate e il frame rate per il video, il bitrate, il numero di canali e il Sample Rate per l'audio. Se sono presenti sottotitoli si possono inserire con le codifiche DVB o T.140.
La procedura per converte un file è intutitiva; dal menù '''Media>Converti/Salva...''' accediamo alla finestra '''Converti'''
[[File:Converti VLC.png|thumb|Finestra Media>Converti/Salva....>Converti in VLC|nessuno|400x400px]]nel campo '''Sorgente''' inseriamo il percorso del file da convertire mentre in '''Profilo''' scegliamo il formato con il quale vogliamo realizzare la conversione. Non resta che dare un nome nel campo '''File di destinazione''' (non serve l'estensione come OGG, MP4 ecc.) e una directory di destinazione cliccando sul bottone '''Sfoglia'''. Per avviare la conversione premiamo '''Avvia'''.
[[File:Converti VLC.png|thumb|Finestra Media>Converti/Salva....>Converti in VLC]]
 
=== Trasmetti.. ===
348

contributi