Differenze tra le versioni di "Guida maimonidea/Appendice2"

m
Bot: apostrofo dopo l'articolo indeterminativo e modifiche minori
m
m (Bot: apostrofo dopo l'articolo indeterminativo e modifiche minori)
L'intelletto della sfera rappresenta alla sua anima l'intelletto separato che lo ha emanato. Ciò fa amare all'anima della sfera l'intelletto separato e le fa desiderare di unircisi. Poiché la sfera non può muoversi dalla sua posizione, questo desiderio la fa roteare.
 
La potenza dell'emanazione diminuisce man mano che si discende nella gerarchia, cosicché l'intelletto agente è troppo debole per emanare un 'altra intelletto separato. Invece, per analogia con l'emanazione, proietta forme verso le varie combinazioni degli elementi e assiste gli esseri umani ad ottenere conoscenza.<ref>Miriam Galston, "A Re-examination of Al-Farabi's Neoplatonism", ''Journal of the History of Philosophy'' 15/1, 1977, pp. 13-32.</ref>
 
Il numero e l'ordine delle sfere mostrato nell'immagine di cui sopra segue le "Leggi sui Fondamenti della Torah" 3:1. La ''Guida'' II:9 (pp. 268-269) pone Venere e Mercurio al di sopra del Sole.
 
===Gerarchia angelica ebraica===
Maimonide, nel suo ''[[Mishneh Torah]]: Yesodei ha-Torah'', conta dieci ranghi di [[w:angelo|angeli]] nella [[w:Gerarchia angelica ebraica|gerarchia angelica ebraica]], iniziando dal più alto:<ref>Mark Copeland, [http://www.ccel.org/contrib/exec_outlines/angel/angel_01.htm "Terms And Descriptions Of Angels"], ''Executable Outlines'', 2004; Aymen Fares, [http://www.spiritual.com.au/articles/angels/angels_uk.htm "Angelics and the Angelic Realm"], ''Spiritual.com.au'', 2000;Johnny Tatum, [http://radicalgrace.com/creat15.htm "The Hierarchy of Angels: Hierarchical Chart of Angels"], ''Worldnet Grace Ministries''.</ref>
 
{| class="wikitable" cellpadding="3"
3 150

contributi