Torah per sempre/Due Torah? Scritture e rabbini: differenze tra le versioni

# Se un termine generico viene seguito da un termine specifico e poi da [un altro] termine generico, si segua il termine specifico.
# Un termine generico che necessita di un termine specifico [per chiarirlo], o un termine specifico che necessita di un termine generico [per chiarirlo].
# Se qualcosa è stato incluso in un termine generico e poi specificato separatamente per dimostrare qualcosa di simile, ci insegna qualcosa non solo per sé, ma anche per l'intero termine generico.
 
# Se qualcosa è stato incluso in un termine generico e poi specificato separatamente per dimostrare qualcosa di simile, ciò allevia la legge e non la rende più severa.
 
# Se qualcosa è stato incluso in un termine generico e poi specificato separatamente per dimostrare qualcosa di diverso, allevia la legge [in qualche rispetto] e le rende più severa [in altri rispetti].
{{...}}
# Se qualcosa è stato incluso in un termine generico e poi specificato separatamente per fornire un'argomentazione in una materia nuova, non può essere riapplicato al termine generico a meno che la scrittura lo faccia esplicitamente.
# Qualcosa di appreso dal suo contesto, o dalla sua fine (conclusione).
# Analogamente, se due testi si contraddicono a vicenda, [la materia non può essere risolta] finché un terzo testo viene ad armonizzarli.
 
== Interpretazione ''a fronte'' del significato semplice ==
12 700

contributi