Differenze tra le versioni di "Video editing/Introduzione"

introduzione
(Nuova pagina: Creare un video può essere facile o molto complesso, dipende dal risultato che vogliamo ottenere.)
 
(introduzione)
Creare un video può essere facile o molto complesso, dipende dal risultato che vogliamosi vuole ottenere.
 
'''Facile''': prendere uno smartphone (o un qualsiasi dispositivo che fa filmati), filmare quello che ci interessa, salvare il video da qualche parte o caricarlo su Youtube. Finito.
 
'''Più o meno difficile''': creare un video mettendo insieme diversi video e immagini, una colonna sonora, un commento audio, dei titoli iniziali e di titoli di coda, degli effetti nei cambi di scena, ecc. Questo libro vuole affrontare questa seconda situazione.
 
Un video che sia un minimo elaborato mette insieme diversi elementi multimediali:
* '''clip video''': il singolo video registrato con un dispositivo; in un video si possono mettere tutte le clip che si desiderano.
* '''immagini''': una fotografia, un disegno, uno screenshot (stampa dello schermo);
* '''audio''': può essere semplicemente l'audio registrato assieme alle varie clip video, o aggiunto separatamente.
* '''testo''': serve per fare i titoli iniziali, i sottotitoli, i titoli finali, o altre scritte che devono comparire lungo il video
* '''transizioni''': il passaggio (cambio scena) da un video/immagine ad un altro video/immagine. In genere si fa in modo che non sia brusco ma graduale (es. sfumato)
* '''altri effetti''': es. bianco/nero, video accelerato/rallentato, ecc.
2 552

contributi