Differenze tra le versioni di "Geografia generale ed economica/Come cambia la popolazione mondiale"

nessun oggetto della modifica
m (Hippias ha spostato la pagina Geografia generale ed economica/come cambia la popolazione mondiale a Geografia generale ed economica/Come cambia la popolazione mondiale senza lasciare redirect: [[Aiuto:Convenzioni di nomenclatura|convenzioni di...)
La popolazione non è distribuita in modo omogeneo tra le varie regioni del mondo: quasi '''6 miliardi di persone''' risiedono nei '''paesi meno sviluppati economicamente''', mentre circa '''1,2 miliardi''' vivono nelle '''regioni più sviluppate''', come Europa, America del nord, Giappone.
== Tasso di crescita/fecondità ==
[[File:World population (UN).svg|thumb]]Il '''tasso di crescita''' (aumento) della popolazione nonon è equilibrato: nei paesi più poveri il '''tasso di fecondità''', cioè il '''numero medio di figli per donna,''' è superiore a 4 figli per donna, nei paesi ricchi la media è 1,6. A volte queste differenze sono molto evidenti: per esempio l'Italia ha in media 1,4 figli per donna, mentre la Somalia ne ha 6,3.
 
== Ambienti più ospitali ==
 
== Paesi nei quali si vive più a lungo ==
Secondo la classifica dei paesi nei quali si vive più a lungo, pubblicata dall'OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) nel 2014, la '''Svizzera''' si trovava al primo posto, seguita dall''''Italia''' e dal '''Giappone'''. laLa speranza di vita in questi tre paesi supera gli 80 anni.
[[File:Simbolo ONU.png|thumb|150x150px|simbolo ONU]]
 
25

contributi