Geografia generale ed economica/I trasporti: differenze tra le versioni

APPROFONDIMENTO
mNessun oggetto della modifica
(APPROFONDIMENTO)
 
Il trasporto marittimo di passeggeri su navi da crociera è in forte aumento. Grandi transatlantici, ma anche imbarcazioni più piccole, che collegano porti vicini tra loro, hanno rivoluzionato il mondo dei trasporti delle persone e hanno dato un forte impulso al settore terziario.
 
=== '''Il trasporto passeggeri''' ===
In esso infatti la ''merce'' trasportata è rappresentata dalle persone, i passeggeri appunto, e dal loro bagaglio. Formalmente una nave è definita ''nave passeggeri'' quando è in grado di trasportare almeno dodici persone (oltre al proprioequipaggio) di età superiore ai sei mesi. Il trasporto passeggeri è caratterizzato da una diversa destinazione degli spazi a bordo, che devono essere per la gran parte destinati ad essere vivibili e fruibili dai passeggeri, e da una maggiore sicurezza determinata dalla particolare importanza e vulnerabilità di quanto trasportato. Il trasporto passeggeri è in generale destinato a due scopi principali:
* il traghetto, cioè il trasporto vero e proprio delle persone, attraverso un collegamento di linea necessario a creare una rete di connessione tra due luoghi a seconda dei punti di vista separati o uniti dall'acqua;
 
* la crociera, cioè la navigazione effettuata per piacere o per diletto, che rappresenta una forma impropria del trasporto navale.
 
=== L'Asia ===
 
Il maggiore aeroporto del mondo per traffico dei passeggeri è quello di Atlanta, negli stati Uniti, che nel 2012 ha totalizzato oltre 95 milioni di passeggeri. Al secondo posto troviamo l' aeroporto di Pechino, con circa 82 milioni di transiti. Segue l' aeroporto di Londra-Heathrow, con circa 70 milioni di viaggiatori.
 
=== Il trasporto aereo militare ===
Tale attività rappresenta un'importante branca sia del trasporto aereo che del trasporto militare ed identifica tutte le attività connesse con il movimento per via aerea di uomini, mezzi e materiali necessari per assicurare il sostegno logistico alle Forze armate, con particolare riferimento a quelle impegnate in Operazioni militari o in esercitazioni. Storicamente, il trasporto aereo militare si è sempre suddiviso in trasporto aereo tattico e trasporto aereo strategico, per caratterizzare i movimenti, rispettivamente, a corto raggio e a lungo raggio.
 
== Il trasporto ferroviario ==
20

contributi