Differenze tra le versioni di "Lombardo per ragazzi/Ortografia"

nessun oggetto della modifica
(Nuova pagina: {{Lombardo per ragazzi}} Una vera ortografia lombarda non esiste. Esistono delle proposte di ortografia ''polinomica'': La più famosa è Scriver Lombard, ma non la ritengo adatta...)
 
 
Il participio passato è indicato con la ''d'' finale: Ad esempio ''parlad'' -> ''parlato''. In milanese, la d rappresenta un raddoppiamento della vocale precedente, mentre in altri dialetti (come il bresciano ed il lodigiano) viene pronunciata, seppur con differenti gradi di durezza.
 
{{avanzamento|25%}}
84

contributi