Differenze tra le versioni di "Chimica per il liceo/Elettrochimica"

* Una sostanza che '''perde elettroni si ossida'''. L''''ossidazione''' è una '''perdita di elettroni'''. (Viene chiamata ossidazione in riferimento all'<u>ossigeno</u>, che essendo una sostanza molto elettronegativa, tende a <u>strappare elettroni</u> nel momento in cui si lega ad altre sostanze. Però in elettrochimica il termine ossidazione non significa che ci sia una effettiva reazione chimica con l'ossigeno)
* Una sostanza che '''acquista elettroni si riduce'''. La '''riduzione''' è un '''acquisto di elettroni'''. (Viene chiamata riduzione poiché quando una sostanza acquista elettroni si <u>riduce il suo numero di ossidazione</u>).
Da un altro punto di vista <u>una sostanza che si ossida viene definita '''sostanza riducente'''</u>, poiché nel momento in cui perde elettroni va a ridurre un'altra specie chimica. <u>Una sostanza che si riduce viene definita '''sostanza ossidante'''</u>, poiché nel momento in cui acquista elettroni un'altra specie li perde.
 
Una reazione chimica che comporta una ossidazione e una riduzione viene definita '''reazione di ossidoriduzione''' o '''reazione redox'''.
 
== La pila elettrica ==
2 273

contributi