Talent show in Italia: differenze tra le versioni

Tolgo template ed altro materiale proprio di Wikipedia
m (Gce ha spostato la pagina Talent show in Italia a Wikipedia:Proposte di trasferimento/Wikibooks/Talent show in Italia senza lasciare redirect: Proposta di trasferimento implicitamente approvata)
(Tolgo template ed altro materiale proprio di Wikipedia)
{{Trasferimento|b}}
{{E|Una lunga ricerca originale priva di fonti|musica|agosto 2015|arg2=televisione}}
{{F|musica|luglio 2014|arg2=televisione}}
Il '''''talent show''''' (letteralmente ''"spettacolo di talenti"'') è uno [[spettacolo]] televisivo il cui [[format televisivo|format]] è basato sulla "scoperta di giovani talenti" che in [[Italia]] è comparso nel [[1956]].
 
== Gli antenati dei talent show italiani ==
 
Nel [[1956]] la TV pubblica trasmette ''[[Primo applauso (programma televisivo)|Primo applauso]]'', un primo talent show televisivo italiano, detto con espressione attuale. Condotto da [[Silvana Pampanini]] ed [[Enzo Tortora]], in onda sul [[Rai 1|Programma Nazionale]] in 36 puntate (dal 29 aprile al 30 dicembre), mette in gara aspiranti volti nuovi per il mondo del varietà televisivo, e rappresenta il trampolino di lancio di [[Adriano Celentano]] e [[mago Silvan]].
 
Nel [[1990]] [[Pippo Baudo]] conduce su [[Rai 1]] il programma ''[[Gran Premio (programma televisivo 1990)|Gran premio]]'', trasmesso in dieci prime serate, la cui formula tende a far conoscere giovani e giovanissimi talenti, su base regionale. I partecipanti gareggiavano in gruppi geografici dipendenti dalla regione di provenienza.
 
== I talent show del nuovo millennio ==
 
All'inizio del nuovo millennio la televisione italiana, sia quella pubblica ([[Rai]]) che quella privata commerciale ([[Mediaset]]), crea ed importa da altri paesi numerosi programmi basati sulla ricerca di nuovi talenti nello spettacolo e nella musica. In [[Anni 2000|questi anni]] si diffonde il genere televisivo del [[talent show]]. Con il passare degli anni la produzione di talent show continua sulle reti Rai e Mediaset, ma si espande ulteriormente negli [[anni 2010]] anche ai canali televisivi [[Televisione digitale terrestre|digitali terrestri]] e a quelli [[televisione satellitare|satellitari]] ([[Sky Italia|Sky]]), anche in vista della perdita dei diritti televisivi di alcuni format da parte della [[televisione generalista]] per via di costi di produzione e realizzazione. Inoltre, i talent show si aprono a nuove forme di talento, oltre al solo canto e ballo, con la ricerca di talenti culinari e artistici di qualsiasi tipo e vengono inoltre realizzati talent show con concorrenti bambini.
 
=== La diffusione dei talent nel corso degli anni ===
 
Nel [[2001]] viene importato il talent show britannico ''[[Popstars (programma televisivo)|Popstars]]'', con una versione italiana condotta da [[Daniele Bossari]] su [[Italia 1]]. Successivamente, nel [[2003]] viene proposta la seconda e ultima edizione con il titolo ''[[Popstars (programma televisivo)|Superstar Tour]]'', condotta nel pomeridiano da Bossari e per alcune puntate serali da [[Michelle Hunziker]].
 
Nell'autunno [[2015]] andrà in onda su [[Real Time (rete televisiva)|Real Time]] il talent show culinario ''[[Junior Bake Off Italia]]''.
 
== Riassunto schematico dei cantanti usciti dai talent ==
{{E|Sezione fondamentalmente inutile e praticamente "a tesi", "talento", inoltre è una definizione inoggettiva e fumosa|musica|giugno 2014}}
 
<small>
 
; Note
 
<sup>(1)</sup>: Nel conteggio è incluso un album non appartenente alla discografia ufficiale: ''Supermarket''; e l'album ''P.O.P.'' inciso quando faceva parte dei Prodigy Of Peace<br />
<sup>(b)</sup> Nel conteggio sono inclusi anche i singoli ''Who is me'' con i P.O.P. e ''Won't U be'' con gli AllState51, e il singolo di beneficenza con altri cantanti ''[[Domani 21/04.2009]]''<br />
 
==Artisti di maggior successo emersi da talent show==
 
Viene qui riportata brevemente la biografia artistica dei cantanti che hanno ottenuto il maggior successo, vendendo almeno più di 250.000 copie di dischi.
 
 
Nel 2011, esce l'album [[Il mio universo]], che raggiunge l'undicesima posizione in FIMI, ed ottiene un buon successo di critica.
 
L'album é anticipato dal singolo ''[[Il mare immenso]]'', top-10 nelle vendite e top-5 nell'airplay, che raggiunge il disco d'oro, per le oltre 15.000 copie vendute. Il brano è stato presentato in anteprima in occasione della prima partecipazione dell'artista al Festival di Sanremo, e le permette di aggiudicarsi il [[Premio Lunezia]] nella categoria Sanremo, ed un "Sanremo Hit Award" nella categoria Airplay.
Dall'album vengono estratti altri due singoli, rispettivamente top-10 e top-20 nella classifica radiofonica italiana, ''[[Piccoli dettagli]]'', vincitore del concorso MTV ''Hit dell'Estate 2011'', e ''[[Noi brave ragazze]]''.
L'album include anche il brano ''[[Straordinario]]'' presentato nel 2015, in occasione della sua seconda partecipazione al Festival di Sanremo, in cui si classificò quinta. Il singolo ottiene la top-5 nella classifica dei passaggi radiofonici, e la top-10 nella classifica FIMI, guadagnando il disco di platino per le oltre 50.000 copie vendute.
 
Complessivamente ha venduto oltre 290.000 copie, ottenendo un disco multiplatino, cinque dischi di platino e due dischi d'oro. Ha partecipato a due Festival di Sanremo, presentando in tutto tre brani, e ha inoltre ricevuto diversi altri riconoscimenti, incluso un Wind Music Award ed un Rockol Award.
Ha partecipato a due Festival di Sanremo, presentando in tutto tre brani, e ha inoltre ricevuto diversi altri riconoscimenti, incluso un Wind Music Award ed un Rockol Award.
 
== Riassunto schematico dei talent show in Italia ==
 
== Riassunto schematico dei talent show in Italia ==
{| class="wikitable"
!align="center"|Nome
<small>
 
; Note
 
<sup>(a)</sup> L'ultima edizione del programma fu chiamata ''[[Superstar Tour]]''<br />
<sup>(b)</sup> La prima edizione del programma fu chiamata ''Saranno famosi''<br />
<sup>(c)</sup> Il programma è un riadattamento del talent show ''[[Operazione Trionfo]]'' andato in onda nove anni prima in Italia.</small>
 
== Primati ==
* ''[[Amici di Maria De Filippi]]'' è il talent show più longevo in [[Italia]], con 14 edizioni all'attivo.
* [[Morgan (cantante)|Morgan]] è il giudice più vincente di ''[[X Factor]]'' in assoluto, sia in [[Italia]] che nel resto del mondo.
* [[Noemi (cantante)|Noemi]] è stata la prima "figlia di un talent" ad essere passata dal lato di concorrente a quello di insegnante, ricoprendo il ruolo di coach.
* [[Federico Russo]] è il primo ad essere passato dal lato del concorrente a quello di conduttore di un talent show.
* [[Francesco Facchinetti]] è il primo ad essere passato dal lato del conduttore a quello di coach di un talent show.
 
== Note ==
 
== Note ==
<references/>
 
== Voci correlate ==
 
* [[Talent show]]
* [[Amici di Maria De Filippi]]
* [[Baila!]]
* [[Ballando con le stelle]]
* [[Italia's Got Talent]]
* [[Italian Academy 2]]
* [[MasterChef Italia]]
* [[Operazione Trionfo]]
* [[Ti lascio una canzone]]
* [[The Voice of Italy]]
* [[Tú sí que vales (Italia)|Tu sì que vales]]
* [[X Factor (Italia)|X Factor]]
 
{{Portale|musica|teatro|televisione}}
 
[[Categoria:Talent show| ]]
18

contributi