Differenze tra le versioni di "Laboratorio di chimica in casa/Didattica"

L'ultima cosa indispensabile da sviluppare nel lettore per renderlo autonomo è la consapevolezza, ovvero l'essere a conoscenza della sua situazione: quale sia il metodo di studi più adatto a lui e quale non lo è, quali esperimenti è in grado di compiere e quali sono troppo pericolosi, quanto è importante la teoria rispetto alla pratica e viceversa ecc. Necessita in altre parole della maturità di compiere le scelte migliori per lui.
 
=== Motivazione ===
Può apparire inusuale considerare questo elemento in un manuale dedicato a un passatempo, ma aldilàper delmolti divertimentoindividui è la motivazione l'elemento fondamentale per percepire un'esperienza come coinvolgente.<ref>Nel paragrafo dedicato al background pedagogico di questi punti chiave è spiegato meglio il ruolo della motivazione nell'esercizio di un'abilità. Per approfondire si veda [http://www.psy-flow.com/sites/psy-flow/files/docs/flow.pdf qui] a pagina 4.</ref>°
 
Lo studio viene solitamente visto come l'assimilazione di informazioni utili a raggiungere uno scopo, e sforzi e sacrifici non vengono compiuti se non hanno un significato. Perciò una persona può dedicarsi a una passione che richiede impegno solo se motivata.
* La validità didattica di un approccio come questo alla chimica va valorizzato poiché è a utile a sviluppare mentalità produttive e fertili.
* Vi sono dei grandi vantaggi personali nel portare avanti una passione: ci si allena, acquisendo abilità e cultura, ben radicate nella memoria poiché fissate dall'esperienza.
Per questo si consiglia al lettore di riflettere sempre su quali obiettivi possono spingere una persona a impegnarsi in una attività: ve ne sono infiniti per infinite situazioni; chi li ha compresi guadagna abilità e conoscenze nel praticarle, mentre molti sfortunati non coltivano le potenzialità perché non hanno ancora abbracciato una motivazione per cui utilizzarle.
 
===Perseveranza===
{{incompleta}}
Nessuno diventa un bravo cuoco finché la ciambella non gli esce col buco. Detto in altri termini, per imparare bisogna essere in grado di raggiungere degli obiettivi (ad esempio a scuola un voto più che sufficiente) ed allenarsi con impegno.
 
Laboratorio di chimica in casa offre molti spunti per allenarsi, ma la pratica risulta efficace quando eseguita fino al raggiungimento di un risultato e quando perseverata per molto tempo.
 
== Valutazione pedagogica dei punti chiave ==