Laboratorio di chimica in casa/Come modificare il libro: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Per essere introdotti al funzionamento del progetto si consiglia di leggere [[Aiuto:Benvenuto|la pagina di benvenuto]].</big></center>
 
In questa pagina verrà illustrata la tecnica divulgativa caratteristica di questo libro. Probabilmente non sarà di grande rilevanza per un chimico o per un amante del fai-da-te, ed è bene che questo libro sia inteso come un manuale per appassionati di esperimenti chimici, senza riferimenti a questioni pedagogiche. Essala intecnica realtàcon vuolecui essereè scritto però è il risultato ldell'applicazione alla chimica di un metodo didattico innovativo, piacevole ed efficace. InEsso moltemira situazionia vengonoessere usatiun metodi di insegnamento prettamente mnemonici, non applicati e decontestualizzati, sconnessi dagli altri campi del sapere e non approfonditi e spesso si forzano gli studenti a studiare ciòmezzo che apermette loroal non interessa. Questo manuale permette invecelettore di modellareimparare unsecondo percorsole didattico personalizzato, basandosi sulleproprie attitudini del lettore: sullala sua passione per la chimica, la sua curiosità, il suo ingegno e la sua creatività.
 
== Scopo e caratteristiche del libro ==
{{Quote|La tecnica è fatta di esperienza, che si acquisisce con lo studio dettagliato della teoria ed il raggiungimento della perfezione nella pratica.}}Lo scopo di questo libro è diventare non un semplice "''cookbook'' del chimico amatoriale" (come fosse una sorta di piccolo chimico a base di zucchero e candeggina) ma un vero e proprio ''[[w:Codice Atlantico|Codex Atlanticus]]'' -un manuale di riferimento- del giovane appassionato di chimica.
Questo non è infatti solo un manuale preparativo o ludico. La passione è l'elemento fondamentale per favorire al massimo l'apprendimento di ogni branca del sapereDivertirsi e losperimentare sviluppociò delleche abilitàè dicurioso chisono laesercizi pratica.indispensabili Maper lafavorire l''tecnica''<ref>Dal greco τέχνη (tecné): arte.</ref> è fatta di esperienzaapprendimento, che si acquisisce con lo studio dettagliato della teoria ed il raggiungimento della perfezione nella pratica. CosìPerciò questo libro si propone di applicare un metodo didattico basato sull'approfondimento, la pratica e la sperimentazione, facendo leva sulla curiosità e sulla passione per potenziare le abilità pratiche e teoriche di chi si interessa di chimica.
 
Tutti questi elementi risultano tuttavia scarsamente efficaci se non sono inseriti in un percorso di studio (pratico e teorico) valido. Perciò questo libro punta a fornire due elementi indispensabili per chi vuole sviluppare appieno le proprie capacità: una serie di moduli dedicati alla teoria, ed altre pagine che rendono il lettore consapevole di come regolare autonomamente ad ogni aspetto dello studio della chimica (ricerca, sperimentazione, studio della teoria, svolgimento di calcoli stechiometrici...).
 
I modelli cui basarsi per delineare lo stile di questo libro dovranno essere;