Differenze tra le versioni di "Chitarra/Lettura del pentagramma"

 
== Il suono ==
La musica è il risultato sonoro di una o più vibrazioni. Ee le sue caratteristiche del suono sono appunto: l'altezza, l'intensità e il timbro.
Per altezza s'intende che un suono potrà essere più o meno grave o più o meno acuto il che dipende dal numero di vibrazioni che tale suono avrà e quindi dalla sua frequenza. Per intensità s'intende invece la forza che tale suono avrà: piano, forte, fortissimo etc. Per timbro (o colore) s'intende la tipologia di suono che viene emesso, che sarà poi la caratteristica che ci indicherà quale strumento sta emettendo il suono.<br /><br />
 
|ancora la tabella madre| Più una nota è bassa, più armonici conterrà.
|}<br /><br />
 
=== La dinamica del suono ===
Per dinamica s'intendono i vari gradi di intensità del suono. Ogni suono emesso è costituito da una determinata ampiezza e da una determinata intensità. Con questo s'intende che più forte il suono sarà, maggiore sarà il numero di decibel ad esso attribuito.<br />
[[File:SoundWaveDiagFreqAmp.png|400 px|SoundWaveDiagFreqAmp]]<br /><br />
 
Andiamo adesso a vedere i segni che indicano l'intensità del suono, si tratta dei segni dinamici:<br />
<gallery>
File:Fortississimo.jpg|Forte fortissimo (o Più che fortissimo)
File:Music-fortissimo.png|Fortissimo
File:Music-forte.png|Forte
File:Music-mezzoforte.png|Mezzoforte
File:Music-mezzopiano.png|Mezzopiano
File:Music-piano.png|Piano
File:Music-pianissimo.png|Pianissimo
File:Music dynamic pianississimo.svg|Piano pianissimo (o Più che pianissimo)
File:Music expression sforzando sfz.svg|Sforzando
</gallery><br /><br />
 
Segni dinamici graduali<br />
<gallery>
File:Music dinamic cresc.jpg|Crescendo
File:Notation musicale decrescendo.svg|Decrescendo o diminuendo
File:Accellerando-1.png|Accelerando
</gallery><br /><br />
 
 
[[File:Dynamic%27s_Note_Velocity.svg|400 px]]<br /><br />
 
{| border="1" | style="background-color:#77DD77;" |
| tabella madre|[[File:Lightbulb.png|50px|center|]]<br />
<big>'''Un consiglio'''</big> <br />
|ancora la tabella madre|
Come non confondere il crescendo con il decrescendo: osservate la forbice del crescendo, inizia da piccolo e finisce grande aprendosi, per il decrescendo è il contrario: inizia da grande e si chiude.
|}<br />
 
== Il pentagramma ==
7 459

contributi