Orto/Il terreno ideale: differenze tra le versioni

ghiaia
(+info)
(ghiaia)
* l'argilla, le cui particelle non superano gli 0,002 mm di diametro;
* il limo, composto da particelle con un diametro compreso tra gli 0,002 e gli 0,2 mm;
* la sabbia, costituita da granuli con un diametro compreso tra gli 0,2 e i 2 mm.;
* la ghiaia, i cui granuli superano i 2 mm di diametro.
 
Le proporzioni di questi componenti determinano la struttura del terreno, che prende il nome d'impasto. Il medio impasto, che è il terreno ideale, è costituito dal 20% d'argilla, dal 30% di limo e dal 50% di sabbia. La sabbia è facilmente lavorabile, ma poco impermeabile e non trattiene l'humus. Il limo, e ancor di più l'argilla, è difficile da lavorare, è appiccicoso quando è umido e duro quando è asciutto. Per rendere più granuloso un terreno argilloso si può aggiungere della calce sotto forma di polvere.
687

contributi