Differenze tra le versioni di "Biologia per istituti tecnici/La nutrizione"

 
=== Importanti studi sulla correlazione tra nutrizione e malattie ===
* [http://epic.iarc.fr/ EPIC-Europe]: coordinato dalla WHO (World Health Organisation) è uno dei più importanti studi di popolazione condotti in Europa e su 10 nazioni. Ha lo scopo di comprendere le relazioni tra nutrizione e malattie (cancro soprattutto). Coinvolge circa 500.000 individui, seguiti per circa 15 anni. Nella relativa [[wikipedia:European_Prospective_Investigation_into_Cancer_and_Nutrition|pagina di Wikipedia]] vengono sintetizzati i '''[[wikipedia:European_Prospective_Investigation_into_Cancer_and_Nutrition|risultati più importanti che emergono da questo studio]]'''.
** [http://www.epic-oxford.org/ EPIC-Oxford]: all'interno di EPIC-Europe vi è un gruppo di studio particolarmente significativo denominato Epic-Oxford rappresentato da individui con ampie varietà di alimentazione, da coloro che mangiano molta carne ai vegani. E' uno dei più importanti studi condotti sui vegetariani e vegani. I principali risultati di questi studi si possono leggere in questa pagina di [http://www.scienzavegetariana.it/medici/epic_ita.html www.scienzavegetariana.it] e si possono così sintetizzare:
*** I vegani in genere hanno una migliore assunzione di macronutrienti (carboidrati, proteine, grassi), ma bassi introiti di vitamina B12 e calcio.
*** L'indice di massa corporea (BMI=massa/h<sup>2</sup>) è migliore nei vegani e peggiore nei carnivori. Se BMI>30 è indice di obesità, a sua volta associata a diverse malattie croniche (diabete, cancro, malattie coronariche). L'aumento della BMI è legata all'elevata assunzione di proteine e bassa di fibre,
*** L'IGF-I è un ormone che stimola la proliferazione cellulare ed è legato al rischio di cancro soprattutto mammella e prostata. Nei vegani ha un valore più basso. Nei vegetariani e carnivori è simile.
*** La mortalità dei vegetariani (compresi i vegani) è simile a quella dei carnivori (aspetto ancora in fase di studio).
*** La funzionalità intestinale è migliore nei vegetariani e vegani. Un buon funzionamento dell'intestino abbassa il rischio di tumore al colon-retto.
* Le 12 raccomandazioni dell'Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC), pubblicate nel 2014, contengono importanti indicazioni sia sull'alimentazione ma anche su altri aspetti, per ridurre il rischio di sviluppare tumori. [http://cancer-code-europe.iarc.fr/index.php/en/ Sito ufficiale]. [http://www.airc.it/prevenzione-tumore/per-tutti/codice-europeo-contro-il-cancro/ Sito dell'Airc].
* [[w:Progetto_Cina#T._Colin_Campbell_e_The_China_Study|Progetto Cina]]: è uno studio epidemiologico tra i più vasti mai compiuti al mondo e un'indagine sul rapporto tra alimentazione, condizioni ambientali, tradizioni sociali e malattie mai intrapresa in Cina. [[wikipedia:The_China_Study|Sito in inglese]].
2 095

contributi