Biologia per istituti tecnici/La trasmissione dei caratteri: differenze tra le versioni

 
=== Caratteri che dipendono da un solo gene (due alleli) ===
[[File:Alleli.svg|thumb|412x412px]]
In questo caso un singolo gene (= due alleli) influenza un singolo carattere. Poiché il gene serve per fare una proteina, praticamente un carattere (il fenotipo) dipende da una proteina. Ma poiché del gene esistono le due varianti paterna e materna (i due alleli), il carattere dipende dalle due proteine espresse dai due alleli. Che cosa accade se i due alleli sono uguali o se sono (più o meno) diversi? Vediamo i casi possibili:
* Gli alleli sono uguali ('''genotipo omozigote'''): è il caso più semplice, il caratterefenotipo verrà espresso sempre in un certo modo, prevedibile, essendo i due alleli uguali. (Nel disegno è il caso A. entrambi gli alleli determinano il colore rosso del fiore, quindi il fenotipo sarà inevitabilmente rosso).
* Gli alleli sono diversi ('''genotipo eterozigote'''). In questo caso possono accadere diverse situazioni:
** '''Dominanza''': uno dei due alleli (allele dominante) predomina sull'altro (allele recessivo), e quindi il carattere (fenotipo) dipenderà dall'allele dominante. (Caso B: allele rosso è dominante, giallo è recessivo. Il risultato è un fenotipo a colore rosso).
** '''Semidominanza''': nessuno dei due alleli prevale, ma entrambi si manifestano "mescolandosi" tra loro. Il carattere avrà caratteristiche intermedie rispetto alle due forme pure. (Caso C: allele colore rosso e allele colore giallo: il fenotipo è arancione, intermedio tra i due).
** '''Codominanza''': entrambi prevalgono allo stesso modo: i caratteri si presenteranno entrambi. (Caso D: allele colore rosso e allele colore giallo: il fenotipo è in parti che saranno rosse e altre parti che saranno gialle)
Talvolta può accadere che un gene (= due alleli) determini non uno ma più caratteri. In questo caso si parla di '''pleiotropia'''.
=== Caratteri che dipendono da più geni (eredità poligenica) ===
3 257

contributi