Biologia per istituti tecnici/La trasmissione dei caratteri: differenze tra le versioni

== I caratteri di un individuo (fenotipo) ==
Il carattere di un individuo, detto anche '''fenotipo''', rappresenta una caratteristica ben definita osservabile in un individuo. eCaratteristica quindiche può essere macroscopica, visibile a occhio nudo, o microscopica, determinabile attraverso indagini chimico-biologiche. Sono ad esempio sono caratteri: il colore degli occhi, della pelle, dei capelli; la forma di una proteina, la forma di una cellula, il numero di dita, l'altezza di un individuo, la forma di un seme, il suo colore, la posizione dei fiori sulla pianta, il tipo di emoglobina, ecc.<gallery>
File:Coquina variation3.jpg|Diversi individui della specie Donax variabilis (mollusco bivalve) mostrano colorazione diversa e quindi diversi fenotipi
File:Biston.betularia.7200.jpg
 
=== Caratteri che dipendono da un solo gene (due alleli) ===
In questo caso un singolo gene (= due alleli) influenza un singolo carattere. Poiché il gene serve per fare una proteina, praticamente un carattere dipende da una proteina. Ma poiché del gene esistono le due varianti paterna e materna (i due alleli), il carattere dipende dalle due proteine espresse dai due alleli. Che cosa accade se i due alleli sono uguali o se sono (più o meno) diversi? Vediamo i casi possibili:
* Gli alleli sono uguali ('''genotipo omozigote'''): è il caso più semplice, il carattere verrà espresso sempre in un certo modo, prevedibile, essendo i due alleli uguali.
* Gli alleli sono diversi ('''genotipo eterozigote'''). In questo caso possono accadere diverse situazioni:
** '''Dominanza''': uno dei due alleli (allele dominante) predomina sull'altro (allele recessivo), e quindi il carattere dipenderà dall'allele dominante
** '''Semidominanza''': nessuno dei due alleli prevale, ma entrambi si manifestano "mescolandosi" tra loro. Il carattere avrà caratteristiche intermedie rispetto alle due forme pure.
** '''Codominanza''': entrambi prevalgono allo stesso modo: i caratteri si presenteranno entrambi.
Talvolta può accadere che un gene (= due alleli) determini non uno ma più caratteri. In questo caso si parla di '''pleiotropia'''.
=== Caratteri che dipendono da più geni (eredità poligenica) ===
Alcuni caratteri dipendono da più geni ed in questo caso il fenotipo (il carattere) dipende da più variabili, poiché ci saranno più alleli che interferiscono tra loro. Ma anche in questo caso ci possono essere fenomeni di dominanza, semidominanza o codominanza.
 
=== Pleiotropia ===
 
== Malattie genetiche ==
 
3 257

contributi