Biologia per istituti tecnici/La trasmissione dei caratteri: differenze tra le versioni

</gallery>
== Come vengono determinati i caratteri a livello genetico (genotipo) ==
Nel nucleo si trovano i cromosomi come coppie di '''cromosomi omologhi''' (paterno e materno). La coppia di cromosomi omologhi contengono gli stessi geni ma con qualche differenza tra padre e madre. Le '''varianti dello stesso gene''' vengono definiti '''alleli'''. Il termine "allele" è quindi sinonimo di "gene", ma si fa riferimento alla variante paterna o materna. L'espressione di '''un carattere può essere determinato:'''
L'espressione di '''un carattere è determinato da un gene'''. Alcuni caratteri però sono determinati da due o più geni ed in questo caso si parla di '''eredità poligenica'''.
* da un '''singolo gene''' (e quindi '''da una coppia di relativi alleli) '''(i due geni simili presenti nella coppia di cromosomi omologhi).
L'espressione di '''un carattere è determinato* da undue gene'''.o Alcunipiù caratterigeni però(e sono determinati daquindi due o più genicoppie di alleli) ed in questo caso si parla di '''eredità poligenica'''.
 
=== Caratteri monogenici ===
3 257

contributi