Differenze tra le versioni di "Puntamento della parabola"

rb vandalismo
(rb vandalismo)
 
== 13 gradi EST ==
Il satellite più comunemente puntato in Italia è [[Hotbird]] del consorzio [[Eutelsat]], che ha una [[longitudine]] di 13 [[Grado (unità di misura)|gradi]] EST; contrariamente a quanto si potrebbe essere portati a credere, il fatto che il satellite sia posizionato a 13 gradi Est <u>'''non''' significa che la parabola deve essere puntata con un azimuth di 13 gradi</u>. Tramite complessi calcoli di [[trigonometria]] tridimensionale si ottengono le formule viste sopra, dalle quali risulta che per <u>puntare Hotbird dall'Italia l'azimuth di un'[[antenna parabolica]] deve avere sempre valori prossimi a 180 gradi</u>; in altre parole, la parabola deve essere puntata ''approssimativamente'' verso '''SUD''' (al SUD "esatto" corrisponde un azimuth di 180 gradi).
 
Non avendo a disposizione una bussola, per trovare i 180 gradi basta ricordare che il sole si trova proprio a 180 gradi alle ore 12:00 (d'inverno; d'estate, a causa dell'ora legale, bisogna innvece aspettare le 13:00). Tra l'altro, questo è il motivo per cui riferendosi al [[meridione]] o al [[sud]] si usa anche "[[mezzogiorno]]": perché a mezzogiorno il sole si trova a 180 gradi, cioè a [[sud]].
 
== Tabelle puntamento parabola ==
I valori esatti di [[azimuth]] ed [[elevazione]] per le varie località italiane si possono trovare nelle succitate tabelle reperibili su Internet ([http://www.bombasat.it/tab_punt_sat.html Link]).
 
In questo sito si può invece effettuare un calcolo esatto inserendo le coordinate proprie e del satellite:
http://www.bombasat.it/calc_azim_E_Elevaz.html
 
Tuttavia non viene fornito il dato dello ''skew''.
 
== Carte per puntamento parabola ==
Questo documento [[PDF]] contiene un grafico che permette di calcolare "a occhio", senza calcolatrice, i suddetti dati:
http://web.ticino.com/pagna/Pagine/Documentazioni/Calcolo%20puntamento%20parabola.pdf
 
'''Esempio di utilizzo''':
si vuole determinare l'[[azimuth]] e l'[[elevazione]] di un'antenna parabolica situata ad una [[latitudine]] 42° Nord e 12° Est per puntare un satellite posto a 13° Est:
B = 42
Longitudine parabola = 12° Est
Longitudine satellite = 13° Est
DELTA = 12-13 = -1 ==> valore senza segno = 1
 
B=42 significa che dobbiamo cercare un "42" (o un numero più vicino possibile a questo) nell'elenco di numeri a '''destra'''; il DELTA invece va scelto sul bordo '''sinistro'''; in realtà DELTA=1 corrisponde proprio al contorno della campana; il punto in cui la curva che parte dal "42" incontra questo bordo dice quali valori prendere sugli assi in basso e a sinistra: in quello in basso ([[azimuth]]) dovremo quindi prendere 180, mentre in quello a sinistra circa 42 ([[elevazione]]); questo significa che la parabola dovrà essere orientata all'incirca con [[azimuth]] 180° ed [[elevazione]] 42°.
 
'''Secondo esempio''': osservatore a 12° Est, 42° Nord, Satellite a 3° Ovest:
B = 42
Longitudine parabola = 12° Est
Longitudine satellite = -3° Est (I gradi a ovest si inidicano come gradi a est '''negativi''')
DELTA = 12 - (-3) ==> valore senza segno = 15
 
Si cerca un "15" lungo il bordo '''sinistro''' della "campana" (quello del DELTA); si cerca un "42" sul bordo '''destro''' (quello della latitudine); trovato il punto di incontro, si guardano i valori corrispondenti sugli assi: Elevazione (a sinistra) = circa 42° ; per l'Azimuth abbiamo ora due scelte possibili: circa 160 o circa 200; poiche' la longitudine del satellite è '''minore''' della nostra, bisogna scegliere la scala di valori in basso, quindi avremo Azimuth = circa 200°.
 
 
[[categoria:tecnologia e scienze applicate]] [[categoria:comunicazioni]]
[[categoria:televisione]]