Differenze tra le versioni di "Piemontese/Note di ortografia"

nessun oggetto della modifica
===Regole importanti e ricorrenti===
 
*'''àutr/àut.''': la "r" di ''àutr'' in effetti non si legge. Capita così che ''àut'' ("alto") e ("altro") si pronuncianopronuncino ugualiugualmente. Addirittura i femminili ''àutra'' e ''àuta'' spesso si pronunciano nello stesso modo. In ogni caso la "r", che ha un origine etimologica, si scrive per distinguere le due differenti parole nello scritto. ''Autër'' esiste, ma è una forma antiquata circoscritta alla poesia o in certe locuzioni comuni (''l'àutër dì'', l'altro giorno).
 
*La '''regola dell'aglio''' (Nòrma dl'aj) serve a distinguere nello scritto il significato del suono [aj]:
Utente anonimo