Laboratorio di chimica in casa/Perossido di idrogeno: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
{{Avanzamento|5075%|2329 settembreaprile 20132014}}
{{Sostanze inorganiche di partenza}}
[[File:Hydrogen peroxyde uk.jpg|thumb|right|200px|Acqua ossigenata da laboratorio 3%.]]
Queste proprietà lo rendono inoltre molto versatile, infatti trova numerose applicazioni, da quelle disinfettanti usate in medicina alla sintesi chimica, e viene usato dai parrucchieri per schiarire i capelli.
 
Si trova in commercio solitamente in soluzione al ~3% o ~3,6% in peso, (10 o 12 vol) nei supermercati oe a 36 vol in farmacia.
 
==Proprietà fisichechimiche==
===Struttura molecolare===
[[File:Hydrogen-peroxide-3D-balls.png|left|200px]]
{| style="float:right; text-align:center"
Questo spiega il motivo per cui l'acqua ossigenata risulta più stabile in ambiente acido rispetto all'ambiente basico: nel primo caso la concentrazione di ioni HO<sub>2</sub><sup>-</sup> è diminuita a causa dell'eccesso di H<sup>+</sup> che si legano con loro rigenerando H<sub>2</sub>O<sub>2</sub>.
 
===Concentrazione===
La concentrazione del perossido di idrogeno nelle soluzioni per il laboratorio è indicata in percentuale P/P, mentre in quelle per uso domestico e farmaceutico è indicata in '''volumi''' ('''vol'''). Questa unità di misura è uguale ai volumi di ossigeno molecolare che si liberano a 0 °C ed 1 atm da una unità di volume di soluzione. Dire per esempio "perossido di idrogeno 3 vol" significa che da una unità di volume di tale soluzione (1 l, 100 ml, 250 ml ...) se ne liberano tre di O<sub>2</sub> (3 l, 300 ml, 750 ml).<ref>Si faccia attenzione a non confondere i '''vol''' con la percentuale '''P/P''' o '''P/V''', che non sono affatto equivalenti.</ref><br />
Per ricavare direttamente la molarità della soluzione, vanno moltiplicati i vol indicati per una costante pari a 8,931·10<sup>-2</sup> mol/(l·vol):