Utente:Riccardo Rovinetti/Sandbox 30: differenze tra le versioni

Il colore degli atomi comunque non è una convenzione ufficiale e può variare da programma a programma. Solitamente per gli atomi più comuni (H, C, N, O, S) Si tende ad usare i colori adottati per la prima volta da Corey, Pauling e Kourt, o ad associare all'elemento il suo colore naturale o tipico dei suoi composti.
 
==Note==
<references/>
==I legami chimici==
I legami che tengono insieme atomi e molecole prendono nomi diversi a seconda delle loro caratteristiche e possono essere distinti in due categorie principali: legami '''intramolecolari''' (cioè fra gli atomi di una molecola) e '''intermolecolari''' (cioè fra gli atomi di molecole diverse). I legami intramolecolari sono generalmente i più forti e sono quelli di cui ci occuperemo in questo capitolo.<br />