Differenze tra le versioni di "Piemontese/Articoli"

nessun oggetto della modifica
| Femminile plurale || le j' || dle dj'
|}
*Gli articoli indicano il genere e il numero del sostantivo. (femminile, maschile, singolare e plurale)
*Gli articoli determinativi si usano per persone e cose note, di cui si è gia parlato.
*Gli articoli indeterminativi si usano per persone e cose di cui non si è ancora parlato.
*In piemontese l'articolo partitivo italiano è considerato articolo indeterminativo plurale.
*Gli articoli in piemontese si usano possibilmente sempre, sia quando il sostantivo è soggetto, sia quando è complemento, macon nonle vaseguenti davanti agli aggettivi possessivi, davanti ai nomi di città e piccola isola, davanti ai titoli (Madama, monsù, re, prinse, pressident...) o ai legami di parentela accompagnati dal solo nome proprio (Mà Catlin-a, pà Giaco, barba Stev, magna Berta...).eccezioni:
**Per un linguaggio di registo più elevato, è meglio evitarli davanti agli '''aggettivi possessivi''', es.: meglio semplicemente ''mé can'', e '''non''' ''ël mé can''; meglio ''i l'haj pedalà con mia bici'' e '''non''' ''i l'haj pedalà con la mia bici''.
**Non si mette articolo davanti ai nomi di '''città''', tranne rare eccezioni, es.: ''I son andàit a Turin'' e '''non''' ''I son adàit'' '''al''' ''Turin''; però per usanza si dice ''I son adàit'' '''al''' ''Casal an Monfrà'' e '''non''' ''I son adàit a Casal Monfrà''. Ci sono comunic come ''ël Niclin'' (Nichelino), ''ël Casal'' (Casale Monferrato), ''ël Seto'' (Settimo Torinese), che hanno l'articolo davanti come fossero ''ël Càiro'' o ''La Mëcca'' (Il Cairo e La Mecca).
**'''Piccola isola''': il Piemonte non è famoso per le sue isole: ci sono solo 5 isole e uno scoglio. Quindi ogni volta che si parla di isole, si specifica che sono "ìsole" e quindi l'articolo davanti va messo, es.: "L'Ìsola ëd San Giuli'', ''L'Ìsola Bela'', ''L'Ìsola Mare'', ''L'Ìsola dij Pescador'', ''L'Ìsolòt ëd San Gian'', ''Lë Scheuj dla Malghera''. Per le isole che si identificano con la città che è costruita su di esse però, vale la stessa regola delle città, e quindi l'articolo non va messo, es.: ''Soma dësambarcasse a Caprera'' (Siamo sbarcati a Caprera).
**'''Corsi d'acqua''': Nel piemontese classico non si usano gli articoli davanti ai fiumi, es.: ''A l'é nijà an Pò'' (è annegato nel Po), ''Campte an Tani'' (Buttati nel Tànaro).
**Davanti ai '''titoli''' (''madama, monsù, re, sor, prinsi, pressident'' ecc.) succeduti solo dal '''nome proprio'''. ''I son stàit arseivù ant ël Palass ëd Sor Cacheran ëd Bricheras'' (Sono stato ricevuto nel palazzo del Nobile Cacherano di Bricherasio).
**Davanti ai '''legami di parentela''' accompagnati dal solo '''nome proprio''' (''mama Catlin-a, pà Giaco, barba Stev, magna Berta ecc'').
 
[[Categoria:Piemontese| Articoli]]
160

contributi