Fisica per le superiori/L'enunciato di Gauss: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
m (correzione grafica)
Nessun oggetto della modifica
Per realizzare matematicamente questa relazione è necessario innanzitutto introdurre una nuova grandezza fisica, chiamata flusso del campo elettrico. La
 
Il '''flusso''' del campo elettrico è una grandezza associata ad ogni porzione di superficie dello spazio.<br/> Prendiamo dunque una superficie <math>\vec {\Delta S}</math> piuttosto piccola, e supponiamo che su tutti i punti di questa superficie agisca un campo elettrico <math>\vec E</math> costante (all’interno di un certo grado di approssimazione). Definiremo flusso del campo elettrico che attraversa la superficie <math>\vec {\Delta S}</math> il prodotto scalare tra il vettore superficie (in matematica, il vettore è lo strumento più adatto per rappresentare una superficie) e il vettore campo elettrico.
 
<math>\Delta \Phi = \vec {\Delta S} \bullet \vec E = S E cos \theta</math>
Utente anonimo