Insubre: differenze tra le versioni

103 byte rimossi ,  8 anni fa
nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Ai giorni nostri, con l'espressione '''lingua insubre''' viene indicato l'insieme di varianti linguistiche della Lombardia occidentale, la quale ebbe come principale elemento unificatore la comune appartenenza al Ducato di Milano, che richiamava la sua identità nazionale al pre-romano popolo degli [[w:Insubri|Insubri]]. Insieme alle varianti orientali (bergamasco, bresciano, cremasco...) forma la Lingua lombarda, catalogata dall'UNESCO come lingua romanza galloitalica (la parte italiana di una famiglia linguistica che ha come idioma principale il [[w:lingua francese|francese]]). Gli altri nomi con i quali viene indicata questa lingua sono: ''Cisabduano'' (di qua dall'Adda, in rapporto al Lombardo orientale o ''transabduano''), ''Lombardo Occidentale'' o, per sineddoche, ''Milanese''.
 
La letteratura insubre nasce nel XIII secolo con Bonvesin de la Riva maed raggiungeha iil periodi disuo maggiore sviluppo tra il Seicento e il primo Ottocento, in particolare per l'Ottocentoopera con,di adcoloro esempio,che sono ritenuti i modelli da tutti gli autori successivi: Carlo Maria Maggi (commediografo) e Carlo Porta (poeta),. eBenché nelnella primoseconda metà del Novecento; lal'uso letteraturadella lingua insubre continuavenga finoin aigrandissima giorniparte nostriridotto conad grandiuna autori.sfera Lasempre conoscenzapiù dellaprivata lingua(soppiantato insubredall'italiano), èed andataanche mandenigrato manoper scemandola nelsua corsosconvenienza del Novecentosociale, ala causatradizione dellaletteraria semprenon maggioreè imposizioneestinta dellae linguail italianabilinguismo comepersiste idiomain quotidiano,circa perun laterzo massicciadella immigrazionepopolazione dalleresidente. altrePoiché regioniè eil permilanese la costituzionevariante di scuolagran elunga televisionepiù nazionali;codificata ciononostantee l'Insubreprevalente continuanella adletteratura, esserequesto compresocorso, dadopo circauna unpresentazione terzo della popolazione deldei luogodialetti, insi particolareconfigurerà neisostanzialmente piccoli comuni. Il presentecome '''Corso di insubre'''milanese potrebbenella anchesua intitolarsiortografia ''classica'Corso di milanese''': infatti farà sempre riferimento al dialetto milanese, che è la variante letteraria codificata della lingua insubre, scritto con l'ortografia classica.
 
== Altri progetti ==
44

contributi