Differenze tra le versioni di "Didattica e Wikibooks/Introduzione"

nessun oggetto della modifica
=== Wikibook come obiettivo didattico ===
Se ci possono essere dubbi sull'opportunità di usare un wikibook (o parte di esso) come materiale didattico, si può concordare che in generale il wiki (e quindi anche Wikibooks) è un'ottima metodologia per fare lavorare gli alunni in gruppo. Permette loro di lavorare anche in un gruppo virtuale, a distanza, in orari diversi, li spinge alla discussione, al confronto, all'organizzazione, all'uso intelligente della rete per condividere e produrre conoscenza (di qualità molto variabile a seconda di vari fattori). E permette ai docenti di tenere sotto controllo tutto il processo ed intervenire quando necessario.<br />
Il vantaggio di Wikibooks rispetto ad altri portali wiki è che il suo obiettivo sarebbe quello di produrre materiale didatticamente utile, paragonabile ad un manuale o a un libro di testo scolastico, materiale che viene condiviso sul web con tutti gli studenti e docenti di lingua italiana. Se questo concetto è ben chiaro lo stimolo ad impegnarsi per produrre del materiale di qualità dovrebbe essere significativo.<br />
Esistono comunque diversi portali, oltre a Wikibooks, che permettono la creazione di wiki collaborativi, ad esempio:
* [http://www.wikispaces.com www.wikispaces.com] - privo di pubblicità.
* www.wikia.com - con pubblicità.
* www.wikkii.com
 
 
 
Se si vanno a vedere i wikibooks prodotti sino ad ora si può notare che il materiale è abbastanza frammentario e di scarsa qualità. Probabilmente perché si possa ottenere un wikibook di buona qualità serve una maggiore e migliore partecipazione di docenti ed alunni. L'importante è superare una certa soglia critica, tale che il libro di testo inizi ad essere valido e quindi utilizzato. A quel punto dovrebbe essere l'utilizzo stesso che ne determina una sua naturale evoluzione positiva dovuta a probabili apporti migliorativi degli utenti stessi.
[[Categoria:Didattica e Wikibooks|Introduzione]]
3 076

contributi