Differenze tra le versioni di "Didattica e Wikibooks/Introduzione"

nessun oggetto della modifica
m
Inoltre la forza di pensiero di molti studenti/docenti può sopperire la poca “professionalità” degli “autori” del materiale didattico, e produrre materiale “accettabile”.
Il fatto che un materiale didattico non sia perfetto può essere considerato un vantaggio, una occasione per fare sviluppare senso critico agli studenti che non dovrebbero accettare passivamente le informazioni ma discuterle, verificarne le fonti, almeno laddove ci siano dubbi. Se vengono individuate lacune ed errori il materiale didattico può sempre essere modificato e aggiornato.<br />
Inoltre anche i libri di testo prodotti da una casa editrice non sono perfetti, errori ce ne sono sempre ed il docente è portato a fidarsi delle informazioni contenute, proprio perché pensa che tutto sia stato controllato.
 
Wikipedia stessa si basa sull'apporto volontario di moltissime persone, più o meno esperte. E il risultato è la prima enciclopedia al mondo per numero di voci, quantità di informazioni, utilizzo.<br />
3 076

contributi