Differenze tra le versioni di "Insubre/Proposizioni"

nessun oggetto della modifica
m (Bot: Aggiungo: "{{Avanzamento|25%}} ")
 
*proposizione coordinata
**# per asindeto
**# con le congiunzioni: ''e'' (=e), ''o'' (=o), ''ma'' (=ma), ''però'' (=però), ''e pur'' (=eppure), ''anzi'' (=anzi), ''invéci'' (=invece), ''alora'' (=allora), ''se mai'' (=semmai), ''donca'' (=dunque), ''per quest'' (=perciò), ''in pòcch paròll'' (=cioè), ''difatt'' (=infatti), ''sia... che'' (=sia... sia), ''né... né'' (=né... né), ecc.
 
 
*proposizione relativa
**# quando nella dipendente l'elemento subordinante rivolge il ruolo di soggetto: ''che'' + ind.
**# quando nella dipendente l'elemento subordinante rivolge il ruolo di altro complemento: ''che'' + pron./agg. possess. + ind./cong.
**esempi: ''tì '''che''' te bevet'', tu '''che''' bevi (1); ''lù '''che''' la '''soa''' miee l'è mata'', lui la '''cui''' moglie è matta (2); ''lee '''che''' el '''ghe''' serviss...'', lei '''a cui''' serve... (2); ''quell sitt '''che ghe''' voo semper'', quel luogo '''dove''' vado sempre (2); ''on pan '''che ne''' mangi tutt i dì'', un pane '''di cui''' mangio tutti i giorni (2).
 
 
*proposizione finale
**# esplicita: ''che'', ''in manera che'', ''cont l'idea de'' ecc. + cong.
**# implicita: ''per'', ''a'', ''de'', ''in manera de'' ecc. o a volte nulla + inf.
 
 
*proposizione consecutiva
**# esplicita: ''che inscì'', ''in manera che'' ecc. + ind.
**# implicita: v. finale implicita
 
 
*proposizione temporale
*# esplicita: “quand (che)”, “dopo che”, “prima che”, “finna che / fin a quand” ecc. + ind.
*# implicita: “al”, “dopo el”, “prima de”, “finn al” + inf.
 
 
*proposizione causale
*# esplicita: “che”, “perchè”, “dato che”, “vist che”, “già che” ecc. + ind.
*# implicita: gerundio (rar.); oppure “a furia de”, “col”, o anche solo “de” con alcuni verbi, + inf.
 
 
[[Categoria:Insubre|Proposizioni]]
{{Avanzamento|2550%}}
44

contributi