Utente:Riccardo Rovinetti/Sandbox 04: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
 
Le sottopagine sono divise in due gruppi: '''sostanze semplici''' e '''sostanze versatili'''.
Nel primo gruppo sono descritte quelle sostanze da usare come "materie prime", cioè come precursori di acidi e sali, o come fonti di anioni e cationi vari. Le sostanze versatili invece hanno proprietà particolari che possono essere utili in reazioni diverse indipendentemente dalla natura degli elementi che le compongono: acidi, basi, agenti ossidanti, agenti riducenti ecc. Per queste loro proprietà sono separate dalle altre, perché saranno estremamente utili in laboratorio, alcune (acido muriatico ed acqua ossigenata per esempio) possono essere considerate indispensabili e non possono mancare in laboratorio.
 
''In questo capitolo sono descritte solo le sostanze inorganiche di partenza. Per quelle organiche si veda il capitolo [[Laboratorio di chimica in casa/Sostanze organiche di partenza|Sostanze organiche di partenza]]. Per sapere dove trovare vari composti chimici, si veda [[Laboratorio di chimica in casa/Dove reperire le sostanze chimiche]].''
 
==Sostanze semplici==
Qui sono mostrate le sostanze utilizzate principalmente come materie prime per produrre altri composti. Per accedere alla relativa voce del libro si clicchi sul nome stock del composto.
Qui è riportata una tabella di sostanze ioniche pure reperibili in casa, con i rispettivi ioni:
 
{| class="wikitable"
|-
! Sostanza (pura) !! Nome stochstock !! Formula !! Immagine !! Descrizione
|-
| Sale da cucina || [[Laboratorio di chimica in casa/Cloruro di sodio|Cloruro di sodio]]) || NaCl || [[File:Chlorid sodný.JPG|center|120px]] || Viene utilizzato come elettrolita e come materia prima per produrre HCl.
| Marmo || [[Laboratorio di chimica in casa/Carbonato di calcio|Carbonato di calcio]] || CaCO<sub>3</sub> || [[File:Calcium carbonate.jpg|center|120px]] || Viene utilizzato per produrre CO<sub>2</sub> e come precursore di sali di calcio.
|-
| [[w:Solfato di rame|Verderame]] || [[Laboratorio di chimica in casa/Solfato rameico|Solfato rameico]] || CuSO<sub>4</sub> || [[File:Copper(II)-sulfate-pentahydrate-sample.jpg|center|120px]] || Viene utilizzato per produrre Cu metallico, solfati di diversi metalli ed H<sub>2</sub>SO<sub>4</sub>.
|-
| Ruggine || [[Laboratorio di chimica in casa/Ruggine|Ossi-idrossido di ferro]] || HFeO<sub>2</sub> || [[File:Eisen(III)-oxid.JPG|center|120px]] || Viene utilizzato per produrre sali di Fe(III).
|-
|}
 
Tramite vari tipi di reazione chimica è possibile ricombinare gli elementi che compongono le sostanze sopra elencate per crearne delle altre, come è spiegato nelle loro rispettive pagine.
 
==Sostanze versatili==
! Sostanza (pura) !! Nome stoch !! Immagine !! Formula !! Descrizione
|-
| Acido solforico || [[w:IpocloritoLaboratorio di sodio|Candeggina]]chimica ||in Ipocloritocasa/Acido disolforico|Acido sodiosolforico]] || NaClOH<sub>2</sub>SO<sub>4</sub> || [[File:Immagine non disponibile.JPG|center|120px]] || Viene utilizzato per produrre Cl<sub>2</sub>qualsiasi eacido dai suoi sali (per lo meno quelli reperibili in casa), catalizza sia la deidratazione che l'idrolisi, è un acido forte ed attacca metalli nobili come agenteCu ossidantee Sn ad alta temperatura, presenta un elevata densità e punto di ebollizione, quando sciolto in acqua genera moltissimo calore.
|-
| Acido muriatico || [[Laboratorio di chimica in casa/Acido cloridrico|Acido cloridrico]] || HCl || [[File:Immagine non disponibile.JPG|center|120px]] || Essendo poco costoso, mediamente diluito ( 10% V/V = ~2 M) ed un acido forte, l'HCl può essere usato per moltissime reazioni che impiegano un acido non specificato (generazione di CO<sub>2</sub>, acidificazione di soluzioni basiche, analisi chimiche e titolazioni ...). Essendo un gas può essere usato in eccesso per ottenere sostanze ad elevato grado di purezza. E' molto utile come detergente.
| Salnitro || [[w:Nitrato di potassio|Nitrato di potassio]] || KNO<sub>3</sub> || [[File:Potassium nitrate.jpg|center|120px]] || Viene utilizzato come agente ossidante "drastico", come fonte di ioni K<sup>+</sup> e come materia prima per produrre HNO<sub>3</sub>.
|-
| Soda caustica || [[Laboratorio di chimica in casa/Idrossido di sodio|Idrossido di sodio]] || NaOH || [[File:Immagine non disponibile.JPG|center|120px]] || L'idrossido di sodio è una base forte ed è quindi in grado di deprotonare quasi tutti gli acidi più deboli dell'acqua (pKa >14). Fonde a temperatura relativamente bassa (330 °C) ed è molto solubile in acqua. Ha il difetto di essere deliquescente ed assorbe facilmente la CO<sub>2</sub>.
|-
| Ammoniaca || [[Laboratorio di chimica in casa/Ammoniaca|Ammoniaca]] || NH<sub>3</sub>/NH<sub>4</sub>OH || [[File:Immagine non disponibile.JPG|center|120px]] || L'ammoniaca è un gas che disciolto in acqua è presente in minima parte dissociato in [NH4]<sup>+</sup>[OH]<sup>-</sup> (idrossido di ammonio Kb = 1,8·10<sup>-5</sup>). Essendo un composto gassoso può essere usato in eccesso per aumentare il grado di purezza dei prodotti di reazione (dopo averla rimossa dalla soluzione per evaporazione). Viene usata per produrre [[w:Reattivo di Schweitzer|reattivo di Schweitzer]]. I suoi sali derivati da acidi forti sono a loro volta leggermente acidi.
|-
| Candeggina || [[Laboratorio di chimica in casa/Ipoclorito di sodio|Ipoclorito di sodio]] || NaClO || [[File:Immagine non disponibile.JPG|center|120px]] || Viene utilizzato per produrre Cl<sub>2</sub>: Reagisce con moltissimi [[w:Acido di Bronsted|acidi di Bronsted]] dando i rispettivi sali di sodio e Cl<sub>2</sub>, e con sali acidi dando Cl<sub>2</sub> e gli idrossidi dei metalli che componevano il sale. Le proprietà ossidanti sono date dal Cl+ presente nella molecola di Na<sup>+</sup>[O<sup>-</sup>←Cl<sup>+</sup>]-
|-
| Acqua ossigenata || [[Laboratorio di chimica in casa/Perossido di idrogeno|Perossido di idrogeno]] || H<sub>2</sub>O<sub>2</sub> || [[File:Immagine non disponibile.JPG|center|120px]] || Viene utilizzato come agente ossidante e fonte di ossigeno, sia O<sup>2-</sup> negli ossidi che forma sia ossigeno elementare O<sub>2</sub> per altri tipi di reazione. E' anche un precursore di perossidi organici. Possiede una debolissima acidità.
|-
| Salnitro || [[w:Laboratorio di chimica in casa/Nitrato di potassio|Nitrato di potassio]] || KNO<sub>3</sub> || [[File:Potassium nitrate.jpg|center|120px]] || Viene utilizzato come agente ossidante "drastico", come fonte di ioni K<sup>+</sup> e come materia prima per produrre HNO<sub>3</sub>.
|-
|}
 
Adesso rimangono da elencare gli ultimi prodotti indispensabili per il laboratorio, a volte non reperibili in casa ma in negozi particolari.
Dal punto di vista di questo manuale non sono necessari subito: il libro è rivolto a chi non può procurarsi prodotti non disponibili in negozio, tuttavia sono sostanze immancabili in un laboratorio chimico ed averle permette di dare luogo facilmente ad una miriade di reazioni chimiche.
*[[w:perossido di idrogeno|Acqua ossigenata]]
*[[w:Idrossido di ammonio|Ammoniaca]]
*[[w:Acido cloridrico|Acido muriatico]]
*[[w:Acido solforico|Acido solforico]]
*[[w:Ferro|Pagliette di ferro]]
*[[w:Alluminio|Carta di alluminio]]
 
==Come modificare il capitolo==