Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-13: differenze tra le versioni

m
m (Bot: accenti ridondanti)
m (File renamed: File:Hounddog.jpgFile:AGM-28 Hound Dog on display at White Sands Missile Museum.jpg File renaming criterion #3: Correct misleading names into accurate ones.Ambiguous name (impli...)
[[Immagine:Bell XGAM-63 Rascal USAF.jpg|250px|left|thumb|]] Come sia stato possibile, Roswell o meno, che gli americani in pochi anni passassero da macchine e progetti assolutamente convenzionali a sistemi assolutamente avveniristici e dalle prestazioni che a tutt'oggi sembrano avanzatissime, è difficile spiegarselo. Uno dei missili 'fantastici' che simboleggiava bene la volontà degli USA di porre la loro capacità industriale al servizio della tecnologia avanzata (magari con l'apporto di scienziati tedeschi..) era il '''RASCAL''', un missile assolutamente d'avanguardia, supersonico e capace di trasportare una testata nucleare. Il programma iniziò nei tardi anni '40 e assieme al successivo Skybolt si potrebbe considerare il più audace e forse anche velleitario tra gli armamenti aria-superficie americani. Dopo anni di prove e problemi, alla fine il RASCAL venne cancellato. Lo avrebbero sostituito sistemi prestanti ma molto più tradizionali come l'Hound Dog.
 
[[Immagine:HounddogAGM-28 Hound Dog on display at White Sands Missile Museum.jpg|300px|left|thumb|]]
Il North American Aviation AGM-28 '''Hound Dog''' era un missile nucleare (precisamente termonucleare) aria-superficie americano, in servizio a partire dagli anni sessanta fino al 1975.
 
286

contributi